Legnano

Accumula bombole del gas mettendo a rischio l’intero palazzo, arrivano i pompieri

I Vigili del fuoco, allertati dai vicini di casa, sono intervenuti in un appartamento di proprietà del candidato sindaco Franco Brumana.

Accumula bombole del gas mettendo a rischio l’intero palazzo, arrivano i pompieri
Legnano e Altomilanese, 07 Settembre 2020 ore 19:02

Accumula bombole del gas mettendo a rischio l’intero palazzo, arrivano i Vigili del fuoco.

Accumula bombole del gas mettendo a rischio l’intero palazzo, arrivano i pompieri

Questa mattina, lunedì 7 settembre, i pompieri sono accorsi in un appartamento di Legnano dopo l’esposto di un condomino che segnalava un anomalo andirivieni di bombole di gas. All’interno dell’alloggio, i Vigili del fuoco hanno trovato una bombola in uso e altre due in deposito, delle quali una esaurita e una nuova. Questo, per ragioni di sicurezza, è vietato dalla legge. Sul posto è intervenuta anche la Polizia Locale. Gli inquilini, due cittadini di origine cinese, sono stati trovati in situazione abitativa precaria. Sul posto è intervenuta anche la Polizia locale.

L’appartamento è di proprietà del candidato sindaco Franco Brumana e della sorella

L’appartamento, di 280 metri quadrati, è di proprietà del candidato sindaco Franco Brumana e della sorella. “Sono stato invitato sul posto dai Vigili del fuoco che mi hanno segnalato che la bombola attaccata alla cucina era regolare, ma che gli inquilini ne avevano in casa altre due: una vuota perché esaurita e una piena di scorta, cosa che è vietata dalla legge” spiega Brumana.

 

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia