Cronaca

Accoltellamento a Bià: il responsabile si è costituito

Accoltellamento a Bià: il responsabile si è costituito
Cronaca 25 Aprile 2017 ore 13:47

Si ' è costituito alle forze dell'ordine F.S., che nella serata di domenica 23 aprile aveva colpito a una coscia con un coltello il 30enne G.B, in via Fratelli Cervi. L'uomo si è presentato spontaneamente al Comando dei Carabinieri di Abbiategrasso, i quali già erano sulle sue tracce.

Il 40enne, italiano e residente anch'esso nelle case popolari di via fratelli Cervi, era imparentato con la vittima. Nel pomeriggio di domenica durante i festeggiamenti per un battesimo era scoppiata una lite tra le due famiglie, che è poi proseguita in serata. I quattro colpi di fucile esplosi intorno alle 9 di sera sarebbero stati infatti un primo gesto intimidatorio da parte di un altro parente nei confronti del 30enne che più tardi, appena fuori casa, è stato ferito per mezzo di un coltello.

Il servizio completo in edicola venerdì 28 aprile su Settegiorni