Accoltella la moglie dominicano arrestato a Lainate

Accoltella la moglie dominicano arrestato a Lainate
15 Novembre 2016 ore 09:56

LAINATE – Un dominicano di 50 anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato per aver ferito gravemente a coltellate la moglie in uno studio medico, a Milano. L’uomo è stato rintracciato a Lainate. L’aggressione era avvenuta il 7 novembre scorso, quando l’uomo aveva accoltellato la donna, una connazionale, colpendola con dei fendenti, prima di essere messo in fuga dai presenti nella sala d’aspetto e dal personale medico. Dopo aver fatto perdere le sue tracce è stato individuato due giorni dopo e sottoposto a fermo, che ora è stato convalidato. L’uomo, un parcheggiatore abusivo senza una dimora fissa, non sarebbe legato a gang di sudamericani. La donna, ricoverata al Policlinico, era poi stata dimessa con una prognosi di 30 giorni.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia