Ac Ossona Special in trasferta per l'Adventure Camp: pronti a ripartire

Ac Ossona Special in trasferta per l'Adventure Camp: pronti a ripartire
Magenta e Abbiategrasso, 25 Settembre 2018 ore 17:59

Quattro giorni indimenticabili per l'Ac Ossona Special

L'AC Ossona allo Special Adventure Camp

Quattro giorni indimenticabili, quattro giorni all’insegna dello sport, dell’amicizia e dell’inclusione con la partecipazione di realtà provenienti da quattro nazioni europee. Oltre all’ AC Ossona Fiorentina for Special e alla compagine locale del SCR Altach hanno aderito all’iniziativa il team inglese del Chelsea e quello tedesco del Vfb Stuttgart. Questi gli elementi cardine dello Special Adventure Camp organizzato della fondazione FIM in collaborazione con SCR Altach che si è svolto dal 19 al 22 Settembre 2018 nelle incantevoli località di Altach in Austria e Triesen in Liechtenstein.

Una esperienza che rimane nel cuore

Tornei, allenamenti condivisi e workshop con il coinvolgimento di numerose realtà scolastiche e sportive del territorio hanno permesso uno scambio di esperienze, idee, metodologie di lavoro che senza alcun dubbio hanno arricchito ulteriormente il bagaglio di esperienza di tutti i partecipanti. Per molti atleti speciali dell’ AC Ossona era la prima volta che varcavano i confini nazionali, per altri la prima esperienza di un torneo internazionale, per tutti una occasione di crescita e non solo in ambito sportivo. Ora smaltite le emozioni del Camp austriaco gambe, testa e cuore saranno impegnate negli ultimi giorni di preparazione in vista dell’inizio del campionato di Quarta Categoria che vedrà la società ossonese indossare per il terzo anno la prestigiosa casacca dell’ACF Fiorentina e confrontarsi con molte e soprattutto nuove realtà provenienti dal Piemonte e dalla Lombardia.