Via Bissolati

Abusivi nell’ex liceo? A Legnano scoppia il caso

Dopo il video girato da un legnanese, che riprende un uomo scavalcare la recinzione, Fdi e Brumana esortano l'Amministrazione a intervenire.

Abusivi nell’ex liceo? A Legnano scoppia il caso
Cronaca Legnano e Altomilanese, 11 Dicembre 2020 ore 09:00

Abusivi nell’ex liceo di via Bissolati? Il video postato su Facebook da un cittadino fa scoppiare il caso e i consiglieri comunali di minoranza chiedono controlli.

Abusivi nell’ex liceo? Un video fa scattare l’allarme

Un uomo scavalca la cancellata dell’ex istituto superiore e attraversa la strada. E’ quanto si vede in un video postato sui social nei giorni scorsi da un legnanese e poi rilanciato dal consigliere comunale del Movimento dei cittadini Franco Brumana. E così scatta l’allarme per la possibile presenza di abusivi nello stabile abbandonato da decenni.

Fdi e Brumana sollecitano l’intervento dell’Amministrazione

Il circolo cittadino di Fratelli d’Italia interviene chiedendo chiarezza: “Nelle ultime ore sta girando sui social un video che mostra un individuo scavalcare il muro della ex Casa Salus tra via Verri e via Bissolati, già utilizzata in passato come sede del liceo classico e dell’istituto Bernocchi. Chiediamo all’Amministrazione di verificare al più presto la situazione dell’edificio e di attuare tutte le misure necessarie ad evitare eventualmente che possa diventare sede fissa di senza dimora e base per spaccio e altre forme di microcriminalità”.
Brumana scrive “Povero vecchio liceo… Quando si abbandona un edificio pubblico non c’è da stupirsi se viene visitato o usato in modo illegittimo” ed esorta l’Amministrazione a mettere in sicurezza la struttura per poi recuperarla e renderla nuovamente funzionale per i cittadini. La Polizia Locale intanto sta effettuando controlli sullo stabile.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità