Cronaca

Abitavano nel campo rom di via Sesia, tornano a Rho per rubare al mercato

Una donna con quattro minorenni, tre figli e la nipote, hanno "saccheggiato" le bancarelle di vestiti

Abitavano nel campo rom di via Sesia, tornano a Rho per rubare al mercato
Cronaca Rhodense, 25 Luglio 2022 ore 17:46

I tre figli hanno scagionato la mamma e sono stati denunciati

La famiglia Rom abitava nel campo nomadi di via Sesia

Abitavano nel campo rom di via Sesia, alle spalle della stazione ferroviaria poi, quando è stato dismesso, grazie alla Caritas, hanno trovato una casa nel vicino comune di Nerviano. Oggi, lunedì sono tornati a Rho al mercato per fare acquisti tra le bancarelle d'abbigliamento, acquisti che non hanno pagato. Fermata si è giustificata dicendo che il furto era stato compiuto dai ragazzini e non da lei.

Fermata dagli agenti della Polizia Locale

La donna insieme a tre figli e alla nipote, tutti minorenni. è stata fermata dagli agenti della Polizia Locale, coordinati dal Vice Commissario Stefano Palmeri che stavano effettuando un normale servizio di controllo tra le bancarelle del mercato come avviene ogni lunedì mattina. All'interno del carrellino che la famiglia spingeva sono stati trovati diversi abitati per un valore complessivo di oltre 100 euro

Cinque gli ambulanti vittima del furto

Sono cinque gli ambulanti che hanno riconosciuto la loro merce, due di loro, poco dopo il fermo della famiglia Rom si sono recati al comando della Polizia Locale di Corso Europa per effettuare la denuncia. La merce è stata loro immediatamente restituita.

Denunciati tre minori

La donna, i suoi tre figli e la nipote, sono stati accompagnati al Comando della Polizia Locale. Tre dei quattro minori, la quarta era una bambina piccola, si sono presi la responsabilità dei furti scagionando la donna. I tre minorenni sono stati denunciati alle autorità competenti

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter