Abbiategrasso, tentativo di occupazione del pronto soccorso

Abbiategrasso, tentativo di occupazione del pronto soccorso
27 Gennaio 2017 ore 11:43

Dopo il tentativo di occupazione al Cantù per tentare di estendere il servizio nella serata di giovedì 26 gennaio, Usb ritorna alla carica e promette di battagliare ancora per il Pronto Soccorso. I rappresentanti del sindacato, non soddisfatti dalla risposta dei vertici dell’azienda ospedaliera, organizzeranno il prossimo mese un presidio che prevederà l’allestimento, sul piazzale antistante il nosocomio abbiatense, di un ospedale da campo. Il fine? Ovviare al mancato servizio sancito dalla chiusura notturna del Pronto Soccorso. Inoltre, verrà indetta un’assemblea che sfocerà, in caso di risposta negativa della controparte, in uno sciopero generale regionale del settore con manifestazione a Bià. Tutti i dettagli nel numero di Settegiorni la prossima settimana in edicola.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia