Castano Primo

A spasso nel bosco con un manganello in borsa

Fermati dai poliziotti locali di Castano Primo

A spasso nel bosco con un manganello in borsa
Cronaca Legnano e Altomilanese, 09 Aprile 2020 ore 18:21

A spasso nel bosco in zona Madonna di Gree con un manganello in borsa.

A spasso nel bosco con un manganello in borsa

Questa mattina, giovedì 9 marzo, gli agenti della Polizia locale di Castano Primo, hanno fermato due persone che a bordo di un autoveicolo venivano notati all’interno dell’area boschiva di Madonna di Gree.

La pattuglia, formata da un sovrintendente e dall’Istruttore di tiro del corpo, ha controllato e ispezionato i due, di anni 32 e 36, residenti rispettivamente nel Comune di Galliate e Novara. La Polizia ha trovato all’interno della borsa della donna un manganello telescopico in lega metallica in pronta disponibilità.

La donna, è stata quindi accompagnata al locale Comando di piazza Mazzini e denunciata per il reato di cui all’art. 4 Legge 110/75. L’arma impropria è stata sequestrata e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Per i due è stata richiesta anche la misura di prevenzione personale al Questore di Milano con divieto di ritorno a Castano Primo. All’uomo è stata ritirata la patente di guida. Ai due sono stati contestati due verbali di 533 euro per violazione delle restrizioni per l’emergenza Covid-19 di cui al D.L. 19/2020.

TORNA ALLA HOME