La storia

“A causa del Covid ho perso il lavoro, ora vivo in auto”

Piero Marciano, 48 anni, ha perso il suo lavoro a causa del Covid e ora è costretto a vievere in un'auto a Parabiago: il suo racconto.

“A causa del Covid ho perso il lavoro, ora vivo in auto”
Legnano e Altomilanese, 04 Ottobre 2020 ore 09:30

Piero Marciano, 48 anni, ha perso il suo lavoro a causa del Covid: ora vive in un’auto in un parcheggio a Parabiago.

Il suo racconto

Da un mese la macchina è diventata la sua casa. E’ questa la triste vicenda, figlia della crisi economica dettata dal Coronavirus, che ha investito in pieno Piero Marciano. Lui, 48 anni, finché è riuscito a pagare l’affitto grazie al lavoro che svolgeva, abitava in una casa di Parabiago. Poi la perdita del lavoro a causa del lockdown, la conseguente difficoltà economica che gli ha impedito di pagare l’affitto mensile dell’abitazione, lo sfratto e la ricerca disperata di un lavoro per rimettersi in carreggiata. “Sono senza una casa dal 24 agosto – ha spiegato – Da allora mi sono ingegnato su come vivere giorno dopo giorno. Mi sono fatto prestare un’auto da un mio amico e da allora vivo lì. Ho sempre trovato qualche lavoro e mi sono sempre adattato. Non mi era mai capitata una situazione simile. Ora sto continuando a cercare un lavoro e un posto più caldo dove dormire durante l’inverno”.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia