'Ndrangheta a Senago, revocate le deleghe all'assessore Vitalone

La decisione è stata presa per garantire un proficuo e sereno lavoro.

Cronaca 01 Ottobre 2017 ore 15:37

Dopo la maxi operazione di 'Ndrangheta che aveva portato ad acquisire della documentazione anche a Senago ecco la decisione del Sindaco Magda Beretta.

Operazione 'Ndrangheta la revoca delle deleghe

"Dopo un'attenta valutazione, questa mattina ho preso la decisione di revocare le deleghe all'assessore Gabriele Vitalone". Questo l'annuncio dato su Facebook dal Sindaco di Senago. Nei giorni scorsi è stato arrestato per associazione mafiosa il fratello.

Le motivazioni

"Questo  al fine di continuare a garantire un proficuo e sereno lavoro della mia amministrazione. Ho altresì deciso di non assegnare le deleghe ad altri assessori, ma di trattenerle in capo alla mia persona".