Lombardia autonoma: sì alla trattativa col Governo

Una larga maggioranza sostiene Maroni

Lombardia autonoma: sì alla trattativa col Governo
Cronaca 08 Novembre 2017 ore 12:20

Lombardia autonoma: si è concluso il confronto sulla proposta di Risoluzione sull’autonomia, che ha visto il via libera dell'aula a trattare col Governo

Lombardia autonomia:  il tavolo di lavoro

Il Consiglio regionale ha lavorato ancora una volta in modo corale” – ha spiegato al termine del tavolo il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo. “Abbiamo condiviso e recepito alcune istanze avanzate dalle Commissioni e dalle parte sociali e valutato di comune accordo i 69 emendamenti presentati. Buona parte sono stati accolti, altri riformulati. Credo che il documento – oggi – potrà essere approvato dall’aula con una larga e ampia maggioranza”.

"Maroni tratti col Governo"

Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato a larghissima maggioranza la risoluzione che dà mandato al presidente Roberto Maroni di trattare con il governo maggiori competenze e relative risorse, dopo il referendum consultivo per l'autonomia del 22 ottobre. Maroni in seguito al risultato referendario aveva deciso di seguire la strada della trattativa con il governo

La proposta post Referendum

La proposta di Risoluzione era stata annunciata dal presidente della regione Roberto Maroni il giorno dopo il Referendum sull’autonomia dello scorso 22 ottobre. Già poche ore dopo il risultato – vittoria del sì con oltre il 95% dei voti – Maroni aveva annunciato l’ordine dei lavori nelle settimane successive per arrivare in tempi brevi ad una proposta da presentare al Governo.