Cronaca
l'appello a chi l'ha visto

15enne scomparsa dall'ospedale: potrebbe trovarsi a Reggio Emilia

La giovanissima, che ha da poco compiuto 15 anni, è scappata molteplici volte nel corso del 2021 e del 2022.

15enne scomparsa dall'ospedale: potrebbe trovarsi a Reggio Emilia
Cronaca Rhodense, 27 Ottobre 2022 ore 12:36

Sono ore difficilissime quelle che sta vivendo Andrea Mazzucchin, il papà di Mariem, 15enne scomparsa dall'ospedale di Rho lo scorso 18 ottobre. La ragazzina è sparita nel nulla gettando nello sconforto i genitori che hanno lanciato numerosi appelli per ritrovarla. E proprio uno di questi appelli avrebbe aperto una pista che conduce fino all'Emilia Romagna, e precisamente a Reggio Emilia.

15enne scomparsa da un ospedale in Lombardia, il papà: "Potrebbe essere a Reggio Emilia"

E' stato proprio papà Andrea, ospite nella serata di ieri, mercoledì 26 febbraio 2022, della nota trasmissione televisiva Chi L'ha Visto, in onda su Rai Tre e condotta da Federica Sciarelli, a sostenere che Mariem potrebbe essere a Reggio Emilia.

"Mariem da circa un anno è affidata al Tribunale dei Minori - ha raccontato in tv papà Andrea in collegamento da Torino - E' stata inserita in una comunità educativa e poi in una comunità terapeutica perchè soffre di un disturbo borderline".

La giovanissima, che ha da poco compiuto 15 anni, è scappata molteplici volte nel corso del 2021 e del 2022. "L'ultima volta, il 18 ottobre, purtroppo è fuggita dall'ospedale di Rho dove era ricoverata in pediatria per essere sottoposta ad alcuni esami prima dell'ingresso in una nuova comunità finalmente adatta a lei e al suo disturbo. Abbiamo perso le sue tracce".

"Non riesce a distinguere le brave persone dai malintenzionati"

Tracce che però ieri pomeriggio hanno, come detto, portato in Emilia Romagna. "Da una diretta Instagram sembra che che Mariem sia a Reggio Emilia - ha detto il genitore parlando con la conduttrice Sciarelli - Mia figlia è in un periodo molto critico: per il suo disturbo passa dalla gioia alla tristezza in un attimo e soprattutto non riesce a distinguere le brave persone dai malintenzionati".

Quello della 15enne scomparsa non è purtroppo un caso isolato

Una situazione estremamente critica quindi. "I ragazzi dopo lockdown stanno attraversando un momento difficile - ha proseguito Mazzucchin - Casi come quello di Mariam ce ne sono tantissimi. il problema non è più neanche la famiglia, buona o cattiva che sia. Sicuramente c'è una rete dietro a Mariem. Ci sono degli adulti che sfruttano questi ragazzi per spaccio o per piccoli furti. Sicuramente lei è ospitata da qualcuno. Mariem, ad una amica di Milano, una delle poche che le vuole davvero bene, ha detto che dorme da una amica. Mentre parlava con la sua vera amica stava fumando uno spinello. A fianco aveva un ragazzo che non si è fatto vedere. Purtroppo la zona della Stazione di Reggio Emilia è frequentata da persone poco raccomandabili".

I contatti

Papà Andrea, sostenuto dalla conduttrice di Chi L'ha Visto, ha quindi rinnovato l'appello per raccogliere elementi utili per ritrovare la 15enne scomparsa. Chi crede di avere informazioni sulla giovane può contattare l'associazione Penelope Piemonte al numero 377 0919836, oppure i referenti della Lombardia al numero 380 7814931.

Seguici sui nostri canali