Tre banditi tentano il colpo in farmacia

Per più di un'ora hanno tentato di introdursi nel negozio di Tradate, ma i sistemi di sicurezza hanno tenuto

Tre banditi tentano il colpo in farmacia
Cronaca 21 Ottobre 2017 ore 10:29

Nella notte tentato colpo in farmacia

Tre banditi col viso travisato tentano colpo in farmacia Carrari in corso Matteotti a Tradate: Strappano le telecamere, distruggono la porta blindata, ma non riescono nell’intento. “Sono entrati in azione sabato  alle 21.15 e hanno lavorato indisturbatamente fino alle 22.30 senza fortunatamente riuscire a introdursi nell’attività. Se fossero riusciti sarebbe comunque scattato il sistema d’antifurto”, riferisce Carrari.

Tentano di entrare a casa della nonna

Dopo aver tentato invano di introdursi nell’esericizio pubblico si sono arrampicati fino al primo piano. “Hanno cercato di forzare la tapparella dell’appartamento dove abita l’anziana nonna, ma anche questo piano non è andato a buon fine”, continuano i farmacisti. Nessuno ha sentito nulla, nemmeno un cliente fermatosi per acquistare preservativi al self-service.

Il tentato colpo in farmacista immortalato dalle telecamere

Prima che i ladri riuscissero a neutralizzare il sistema di videosorveglianza le telecamere hanno immortalato la scena. “Erano in tre coi visi travisati da cappucci, cappelli e sciarpe. Erano armati fino ai denti. Hanno provato ad introdursi in farmacia per un’ora, poi si sono arresi e sono scappati a bordo di una Bmw”, sottolineano i farmacisti. I danni però sono stati ingenti: la porta blindata distrutta, telecamere strappate. “Abbiamo potenziato il sistema d’antifurto per scongiurare altre visite furtive”, concludono dalla farmacia.

Il colpo alla farmacia e’ il quarto contro i negozi

Nelle scorse settimane, forse la stessa banda, aveva tentato due spaccate a Venegono Inferiore. La prima contro il negozio “Il mondo Dem”, ma i ladri erano scappati a bordo di una Fiat 500, poi rinvenuta a Mozzate. La seconda contro la sala slot del centro Esselunga: sono riusciti a fare un foro nell’inferriata, ma sono stati disturbati e sono fuggiti. E’ andata invece a segno la spaccata al negozio di telefonia Levorato di corso Bernacchi a Tradate. I tre ladri, usando un Doblò come ariete hanno sfondato la vetrina e sono fuggiti con un centinaio di telefoni.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità