Nel 2020 sono stati 64

Veicoli abbandonati: scatta la guerra al degrado urbano

L'Amministrazione comunale di Legnano lancia una manifestazione di interesse per la rimozione (anche sulle aree private).

Veicoli abbandonati: scatta la guerra al degrado urbano
Attualità Legnano e Altomilanese, 12 Giugno 2021 ore 12:33

Veicoli abbandonati, l'Amministrazione comunale di Legnano lancia una manifestazione di interesse per la rimozione.

Veicoli abbandonati: si cercano operatori interessati a presentare un progetto di "antidegrado urbano"

Per far fronte con più efficacia al problema dei veicoli abbandonati in città, l’Amministrazione comunale ha lanciato una manifestazione di interesse per la loro rimozione e demolizione. Con l’avviso esplorativo l’Amministrazione intende individuare operatori interessati a presentare, alla successiva procedura di affidamento, un progetto di "antidegrado urbano" finalizzato alla rimozione e demolizione, a titolo gratuito, dei veicoli in stato di abbandono considerati rifiuto, ossia per cui non sia più rintracciabile il proprietario, oppure bruciati, distrutti o mancanti di parti essenziali per loro funzionamento, situati su suolo pubblico o privato.

L’avviso esplorativo emesso dall'Amministrazione comunale include anche il servizio sulle aree private

«Si tratta di una novità - spiega l’assessore al Benessere e Sicurezza sociale Anna Pavan - A oggi il Comune ha in scadenza un accordo con una ditta per la rimozione dei veicoli abbandonati esclusivamente su suolo pubblico. Il problema dell’abbandono esiste però anche per le aree private, come in alcuni cortili, da qui la necessità di rispondere anche a questa esigenza che ci è stata in più occasioni segnalata. Come amministrazione abbiamo inserito nel Documento unico di programmazione il contrasto al degrado urbano fra le priorità e, con questo avviso, vogliamo estendere alle aree private gli ambiti di intervento per risolvere situazioni di veicoli abbandonati anche da molto tempo migliorando così decoro e vivibilità».

Un problema diffuso in città: nel 2020 i mezzi abbandonati su aree pubbliche sono stati 64 (83 nel 2019)

In base ai dati contenuti nel report dell’attività della Polizia Locale i veicoli abbandonati su aree pubbliche censiti nel 2019 sono stati 83 (di cui 74 rimossi) e 64 nel 2020 (di cui 62 rimossi).
La manifestazione d’interesse dovrà pervenire entro le 12.00 del 25 giugno, tramite la piattaforma telematica Sintel.