Attualità
l'importante figura di don Lorenzo Milani

Uno spettacolo teatrale per ripercorre la vita di Don Milani

Lo spettacolo andrà in scena il prossimo 30 settembre alle 20.45 a Rho.

Uno spettacolo teatrale per ripercorre la vita di Don Milani
Attualità Rhodense, 20 Settembre 2022 ore 12:00

A Rho andrà in scena uno spettacolo teatrale per ripercorrere la vita e gli insegnamenti di don Lorenzo Milani e confrontarsi poi con l’autore e regista Massimo Donati.

Uno spettacolo su don Lorenzo Milani

Venerdì 30 settembre, alle 20.45, con ingresso gratuito, all’Auditorium Padre Reina di via Meda sarà in scena “La parola fa eguali – La vita, il pensiero, gli affetti di don Lorenzo Milani”, con Eva Martucci (info: associazione.apis@gmail.com).

L’esperienza del priore di Barbiana, figura educativa di spicco nella storia italiana e non solo, è ripercorsa attraverso lo sguardo di tre donne: la madre Alice Weiss, colta nobildonna di origini ebraiche; Eda, la perpetua che lo seguì dalla parrocchia di San Donato al piccolo centro di Barbiana, nel Mugello; e Carla, una piccola allieva della scuola da cui partì una nuova idea di educazione. I testi attingono agli scritti di don Milani e alle parole di chi gli è stato accanto. Si parla di povertà e di indifferenza, di amore per i più reietti e di voglia di giustizia, con uno sguardo al presente. Al termine sarà possibile confrontarsi con l’autore e regista Massimo Donati.
Con questa serata, Comin inizia il suo stage formativo “RaccontArti – La narrazione come elaborazione pedagogica e atto politico”. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Il commento dell'assessore

Il Comune, con l’assessore alla Scuola Paolo Bianchi, ha scelto di dare il suo patrocinio, ritenendo che il metodo di insegnamento di don Lorenzo Milani possa far riflettere anche oggi. La scelta è legata al fatto che il favorire la lettura dei quotidiani, l’imparare ad ascoltare voci diverse e a porre domande, il dare attenzione a chi è in difficoltà e proviene da contesti di disagio rendano la parola dell’autore di “Lettera a una professoressa” molto attuale. L’esperienza di don Milani invita a ragionare sulla scuola con la testa e con il cuore e può stimolare il confronto fra insegnanti, genitori, studenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter