Attualità
un 2022 da ricordare dopo due anni di pandemia

Un'estate da record per gli eventi di Bareggio

33 giornate di festa, 24 diversi eventi, 18 serate musicali e migliaia di persone provenienti da tutto il territorio.

Un'estate da record per gli eventi di Bareggio
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 12 Settembre 2022 ore 16:23

E' stata un'estate ricchissima di concerti, spettacoli e intrattenimento quella di Bareggio che si è conclusa ieri sera, 11 settembre 2022.

Un'estate ricca di eventi per Bareggio

33 giornate di festa, 24 diversi eventi, 18 serate musicali e migliaia di persone provenienti da tutto il territorio. Ieri, con l’ultima serata della festa irlandese e il concerto dei The Clan, si è concluso il ricchissimo calendario dell’estate bareggese.

“I ringraziamenti da fare sono tanti – afferma il vicesindaco e assessore ai Grandi Eventi Lorenzo Paietta -: grazie a tutti i volontari, che con il loro infaticabile e silenzioso lavoro ci hanno dato un aiuto fondamentale. Grazie alle Forze dell’Ordine, sempre presenti per garantire la sicurezza. Grazie alle associazioni che hanno reso ancora più ricco il palinsesto con eventi di successo. Grazie agli uffici comunali per il supporto. E grazie a tutti i cittadini, che hanno partecipato sempre numerosi ed entusiasti a ogni evento confermandoci che la strada che abbiamo intrapreso è quella giusta e che Bareggio è un paese vivo, con grandi potenzialità e con un grande cuore, visto che il ricavato di alcuni eventi è stato dato in beneficenza”.

Il ringraziamento da parte del sindaco

Anche il sindaco Colombo ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questi eventi:

“Dopo due anni di pandemia Bareggio aveva un gran bisogno di tornare a vivere sotto tutti i punti di vista: ricreativo, sociale ed economico – aggiunge il sindaco Linda Colombo - Mi unisco ai ringraziamenti del vicesindaco a tutti coloro che hanno contribuito all’ottima riuscita degli eventi e faccio un grandissimo ringraziamento anche a lui, che in questi mesi ha dato l’anima per organizzare tutto nei minimi dettagli. Nelle prossime settimane vi terremo comunque compagnia: venerdì 16 settembre il cinema all’aperto a San Martino, poi la festa patronale, la biciclettata del 9 ottobre, la sagra del 1° novembre e altri appuntamenti fino al calendario di eventi natalizi, dove non mancheranno sorprese per grandi e piccini. E intanto iniziamo già a lavorare per un'estate 2023 tutta da vivere come questa”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter