Attualità
Parrocchia

Una nuova guida per la Pastorale giovanile

Don Giovanni Patella, proveniente da Casorate Sempione, arriverà a Busto Garolfo al posto di don Emanuele Tempesta.

Una nuova guida per la Pastorale giovanile
Attualità Legnano e Altomilanese, 06 Giugno 2022 ore 12:23

Sarà don Giovanni Patella, proveniente da Casorate Sempione a sostituire don Emanuele Tempesta alla guida della pastorale giovanile di Busto Garolfo.

L'annuncio arrivato sabato

L'annuncio è arrivato sabato da parte del parroco don Ambrogio Colombo, che ha ufficializzato la scelta presa dalla curia di Milano. Si può dire che a livello parrocchiale la drammatica situazione esploso ormai quasi da un anno si è sistemata.  Resta di don Emanuele quella pesante accusa di abusi su minori. Già da qualche mese il vicario episcopale Monsignor Luca Raimondi aveva preannunciato e confermato che entro questa estate ci sarebbe stata una nuova nomina. Quindi don Giovanni lascerà la parrocchia di Busto Arsizio e l'oratorio di San Luigi per iniziare una nuova esperienza a Busto Garolfo dal prossimo mese di settembre.

Chi è don Giovanni Patella

Classe 1978, è stato ordinato sacerdote nel 2003 e ha svolto il suo ministero anche a Turbigo dove chi l'ha conosciuto lo ricorda con grande stima e ammirazione. All'inizio sarà vicario parrocchiale accanto a don Ambrogio e si occuperà della pastorale giovanile, dell'unità pastorale di Busto Garolfo. Entro un paio di anni diventerà parroco. A Busto Arsizio don Giovanni, amatissimo con la sua fede e il suo entusiasmo e la sua capacità di coinvolgere i giovani, sarà una figura chiave per la chiesa cittadina.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter