Attualità
il lutto

Una città in lacrime per la scomparsa di Giuseppe Magistroni

L'84enne era conosciutissimo a Corbetta per essere stato per più di mezzo secolo alla guida del negozio di famiglia

Una città in lacrime per la scomparsa di Giuseppe Magistroni
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 29 Dicembre 2022 ore 11:40

Una città in lacrime per la scomparsa di una delle istituzioni del commercio e della sartoria. Tutta Corbetta piange Giuseppe Magistroni, spentosi nella giornata di mercoledì 28 dicembre.

Addio a Giuseppe Magistroni

Classe 1938, l'84enne era conosciutissimo a Corbetta per essere stato per più di mezzo secolo alla guida del negozio di famiglia che ha vestito intere generazioni di corbettesi e che ha chiuso i battenti nel 2015 con il pensionamento del corbettese dopo una storia centenaria iniziata nel 1909 dal nonno di Giuseppe.

Prima una bottega nel cuore della città in corso Garibaldi, poi la svolta negli anni '80 aprendo un grande magazzino sulla SS11, tanto amato ed apprezzato dai corbettesi.

La storia del suo negozio

"Peppo", come era conosciuto amichevolmente in città, si era sposato nel 1963 con la moglie Isa. Dal loro matrimonio nacquero due figli: Angelo e Francesca. Così Magistroni raccontava al nostro settimanale Settegiorni l'avventura della sua attività in occasione dell'intervista pubblicata nel 2015 nelle settimane precedenti alla chiusura del negozio:

"Mi sono buttato a capofitto nell'avventura di famiglia e penso di essere riuscito a combinare qualcosa! La mia soddisfazione maggiore è stata quella di aver aperto questo negozio nel 1989, passando da 300 metri quadri a 1.500 e dando lavoro a tante persone. Con me, sempre attiva e preziosa, è stata mia moglie Isa, che ho sposato nel 1963. In due facciamo 152 anni, molti di più di quelli della storia del negozio! – ironizza - Abbiamo sponsorizzato trasmissioni televisive. Poi abbiamo fatto per primi i saldi all’americana che radunavano folle davanti al negozio, aspettando che aprissimo le porte. Altri tempi, altre condizioni economiche».

La data del funerale

Una vera e propria storia di successo quella della famiglia Magistroni che si riunirà domani per portare l'ultimo saluto al caro "Peppo". I funerali dell'84enne saranno celebrati infatti nel pomeriggio di domani, venerdì 30 dicembre, alle 15.30 all'interno della chiesa parrocchiale di San Vittore e saranno preceduti alle 15 dalla recita del rosario.

Seguici sui nostri canali