Attualità
Famiglia Legnanese

Un premio per "La forza della vita" in ricordo di Marco Minesi

Legnano ricorda lo stimato imprenditore, che fu una delle prime vittime della pandemia, e gli intitola un riconoscimento per tramandarne lo spirito, la grinta e la generosità.

Un premio per "La forza della vita" in ricordo di Marco Minesi
Attualità Legnano e Altomilanese, 07 Novembre 2021 ore 11:35

Un premio in memoria di Marco Minesi.

Un premio per tramandare lo spirito, la grinta e la generosità di Marco Minesi

Venerdì 12 novembre 2021 in Famiglia Legnanese si terrà la prima edizione del premio "La forza della vita" in ricordo dell'imprenditore legnanese. Minesi, socio della Famiglia sin dal 1979, figura molto nota e stimata nel territorio per la sua professione nel settore assicurativo e per il suo impegno civile, è stato una delle prime vittime della pandemia. Ora la moglie Claudia e figli Gianmarco e Gianpaolo vogliono ricordarlo istituendo un premio a cadenza biennale che porta il suo nome, "per continuare a tramandare il suo spirito, la sua grinta, la sua generosità".

Un contributo in denaro e un'opera dello scultore Nicola Gagliardi

Il premio, che consiste in un contributo in denaro e in un'opera dello scultore Nicola Gagliardi (artista noto per la sua pluriennale collaborazione con la Veneranda Fabbrica del Duomo), sarà devoluto alle associazioni di volontariato, alle organizzazioni di beneficenza e a tutte le realtà cittadine che meglio si saranno distinte per il valore del loro impegno a favore della comunità legnanese. L'opera, una grande formella in ceramica su base di vetro, si intitola "Il sole e il cedro" e si ispira alle qualità che Marco Minesi ha espresso nel corso della sua vita.

La prima edizione andrà alla cooperativa sociale Santi Martiri

In questa prima edizione, il premio sarà consegnato alla cooperativa sociale Santi Martiri, realtà legnanese che va incontro alle persone adulte o giovani svantaggiati o diversamente abili del nostro territorio che si trovavano a vario titolo in uno stato di disagio, cercando di collocarle nel mondo del lavoro.

Le sculture di Gagliardi in mostra fino al 21 novembre in sala Caironi

La cerimonia del 12 novembre nella sede della Famiglia Legnanese (Villa Jucker, via Matteotti 3) prevede la consegna del premio nel corso di una cena conviviale su prenotazione che inizierà alle 20 e sarà preceduta dall'inaugurazione, alle 19, di una mostra di opere di Nicola Gagliardi. L'esposizione, allestita nella sala Luigi Caironi, sarà aperta al pubblico fino a domenica 21 novembre nei seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19, il sabato e nei festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Per l'accesso alla mostra sarà richiesto il green pass.

 

Un premio per "La forza della vita" in ricordo di Marco Minesi
La locandina dell'iniziativa

 

Nella foto di copertina: Marco Minesi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter