Attualità
NOVITA' PER IL COMANDO

Un nuovo veicolo ibrido per la Polizia Locale

E' stato inaugurato mercoledì mattina a Villa Rusconi. Presenti il sindaco Giuseppe Pignatiello, gli agenti e don Piero, che ha impartito la benedizione

Un nuovo veicolo ibrido per la Polizia Locale
Attualità Legnano e Altomilanese, 03 Settembre 2022 ore 12:00

Un nuovo mezzo per la Polizia Locale, un’auto ibrida che si aggiunge alla flotta di Piazza Mazzini. L'auto sarà a disposizione degli agenti di Castano Primo e Nosate.

Un'auto ibrida per i vigili castanesi

Una Toyota CH-R ibrida è stata messa a disposizione dell’organico dei vigili grazie al cofinanziamento di Regione Lombardia. Un altro veicolo si va così ad aggiungere al parco mezzi già a disposizione del comandante e degli agenti. Finora, infatti, il Doblò veniva utilizzato come ufficio mobile, la Fiat Punto e il Rav 4 come cella di contenimento. Ma ora è tempo di testare il nuovo innesto.

L'inaugurazione a Villa Rusconi

Quanto al nuovo mezzo, quest’ultimo è stato ufficialmente inaugurato mercoledì mattina, a Villa Rusconi. Erano presenti per l’occasione, il sindaco Giuseppe Pignatiello, i vigili stessi e don Piero, che ha impartito la benedizione. Le novità non si sono esaurite tuttavia con l’arrivo della Toyota.

Il punto sugli strumenti della Polizia Locale

Il primo cittadino, Pignatiello appunto, ha fatto sapere che «si è proceduto anche all’implementazione delle attrezzature, con la radio per l’ultimo operatore arrivato con la convenzione con Nosate, 4 body-cam dotate di stazione di ricarica (abbiamo raggiunto pertanto le 10 totali), una dash-cam per auto e il nuovo sistema d’allarme degli uffici di piazza Mazzini».  Da sempre, ha proseguito il sindaco, «come Amministrazione comunale riserviamo massima attenzione al tema sicurezza, con un lavoro costante e una serie di attività mirate e specifiche sul territorio. Cerchiamo di dare al nostro corpo di Polizia Locale tutte le migliori e necessarie apparecchiature e i fondamentali mezzi».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter