Attualità
il lutto

Un malore improvviso porta via Massimo Candiani

Era conosciuto a Magnago e Bienate per la sua attività, una serigrafia molto attiva in paese.

Un malore improvviso porta via Massimo Candiani
Attualità Legnano e Altomilanese, 21 Ottobre 2022 ore 12:15

Un malore ha stroncato Massimo Candiani. All'inizio di questa settimana, il 60enne di Magnago è stato purtroppo colto di sorpresa all'interno della propria abitazione e anche il successivo intervento dei soccorsi non è riuscito a salvargli la vita.

Candiani e la sua azienda

Cresciuto a Bienate, era noto in paese per la propria azienda, una serigrafica che, tra la altre cose, metteva a disposizione dell'oratorio della parrocchia di San Bartolomeo per la stampa di magliette destinate a bambini e ragazzi. L'ultimo saluto si è svolto mercoledì 19 ottobre proprio nella chiesa di Bienate, un'occasione per stringersi intorno a mamma Rosangela, ai fratelli Claudio e Fabio, i nipoti Matteo e Martina e agli altri parenti. In molti hanno voluto dedicare un pensiero a Massimone, così come era conosciuto da tempo. Significativo il pensiero dell'amica Donata: «I momenti condivisi incancellabili»

Seguici sui nostri canali