Attualità
Attualità

Tutto pronto per la prima missione

Sono sette gli agenti che si sono offerti per questo servizio

Tutto pronto per la prima missione
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 28 Ottobre 2022 ore 14:00

Lo scorso luglio era stata presentata nella sede della Polizia Locale di Gaggiano che fa parte dell'Unione I Fontanili, la nuova vettura adibita a trasporto urgente di organi.

Gli agenti volontari aspettano la chiamata

Lo scorso luglio era stata presentata nella sede della Polizia Locale di Gaggiano che fa parte dell'Unione I Fontanili, la nuova vettura adibita a trasporto urgente di organi il cui costo è stato interamente finanziato da privati. La Polizia Locale, coordinata da AREU-112 e grazie ad una convenzione sottoscritta tra Unione e Azienda Regionale, svolgerà questa importante attività attraverso proprio personale volontario, il quale si renderà disponibile in modo totalmente gratuito e al di fuori dell'orario di servizio.

Ora in questi mesi le cose sono andate avanti, gli uomini che si sono offerti di effettuare questo servizi si sono sottoposti a dei corsi specifici, ottenute tutte le autorizzazioni e certificazioni per compiere questo tipo di operazioni che sono fondamentali per salvare la vita di persone che aspettano un organo per essere trapiantato. Fondamentale la rapidità con cui si effettua questo ‘viaggio della speranza’ dall’ospedale dove viene espiantato l’organo a quello dove trapiantarlo; ma fondamentale è il tempo e la conservazione del prezioso oggetto.

La disponibilità

“Riguardo alla Polizia Locale ci piace pensare che la nostra disponibilità, la nostra attenzione a chi è in difficoltà, il nostro soccorso a chi soffre, possa finalmente prevalere sugli stereotipi ed i luoghi comuni che descrivono la figura dell’Operatore di Polizia Locale quale mero “gabelliere. Non siamo solo contravvenzioni: prima di tutto siamo ascolto, supporto, aiuto – ha affermato Vice Comandante del Corpo, Maurizio Grottoli - La Polizia Locale opera quotidianamente in tutti i settori del vivere civile con la propria attività di controllo, prevenzione e solo in ultimo di repressione. Ma spesso si trascura il fatto che è in servizio per l’interesse e la sicurezza del cittadino, in modo tale che esso possa avere sempre una figura di riferimento per ogni necessità. Di qualsiasi natura essa si tratti".

Raggio d’azione nord e centro Italia

“Tutto è pronto , in questi giorni segnaleremo ad Areu le nostre disponibilità – ha confermato Grottoli – gli agenti che hanno offerto la loro disponibilità sono sette, che hanno superato tutti i corsi necessari per avere le certificazioni. Quando ci chiameranno saremo pronti ad intervenire, il nostro raggio d’azione è soprattutto legato al nord Italia, ma possiamo spingerci fino a Pesaro. Principalmente noi trasporteremo organi con bassa deperibilità come reni, che negli appositi contenitori posso resistere fino a 24 ore. Ci comunicheranno il luogo di prelievo e quello di consegna. Il nostro compito è effettuare il servizio garantendo la sicurezza pubblica, quella dell’organo e degli agenti che operano con la macchina, che è stata immatricolata e assicurata. Sono fiero di questo progetto e della disponibilità dei colleghi che offrono del loro tempo libero per salvare vite umane”.

Seguici sui nostri canali