Menu
Cerca
Pregnana

Tre iniziative per il commercio di vicinato

Tre i provvedimenti attuati per cercare di offrire un contributo alla ripresa delle attività del centro paese

Tre iniziative per il commercio di vicinato
Attualità Rhodense, 16 Maggio 2021 ore 10:11

Tre iniziative per sostenere il commercio di vicinato in questo momento complicato.

Commercio di vicinato

A Pregnana l’amministrazione comunale ha adottato anche nel 2021 tre iniziative a sostegno del commercio di vicinato, ritenendo che negozi e botteghe artigiane abbiano un grande valore per la qualità della vita urbana e dei servizi di pubblica utilità.
La prima iniziativa è il bando a sostegno delle piccole imprese che decidono di investire sulla propria attività, migliorando il negozio, la vetrina, lo spazio esterno, la comunicazione e le modalità di vendita. Parliamo in questo caso di un contributo a fondo perduto che arriva fino a 1.000 euro per interventi realizzati negli anni 2020-2021. L’obiettivo è aiutare le attività ad essere più belle e innovative.
La seconda iniziativa è l’azzeramento della tassa di occupazione del suolo pubblico per chi decide di occupare piazze, marciapiedi e spazi pubblici con tavolini, sedie, ombrelloni, espositori… Questa scelta che l’anno scorso era stata provvisoria in un’ottica di emergenza Covid è ora definitiva. L’obiettivo è rendere più vivace e vitale lo spazio pubblico, creando anche un presidio che migliora la sicurezza, portando le attività fuori dai negozi. La terza iniziativa è il bando per la protezione dai furti e per la riparazione dei danni causati da furti e tentativi di furto. Questo bando è aperto anche alle residenze private, ma nel caso delle attività commerciali intende costituire un incentivo alla sicurezza, finanziando con un contributo a fondo perduto che arriva fino a 250 euro interventi per la videosorveglianza privata, per i sistemi antifurto e per i serramenti delle vetrine.

Negozi e bar fondamentali

“I piccoli negozi, i bar, le attività artigianali sono una parte essenziale del centro cittadino, contribuiscono a renderlo più vivo, più bello, più attrattivo. Per questo oltre a curare direttamente la qualità degli spazi pubblici come Comune vogliamo sostenere anche queste attività private: imprese familiari in grandissima parte gestite da nostri concittadini, che offrono un servizio importante per tutti i Pregnanesi, che creano occupazione e sono parte fondamentale del tessuto produttivo locale” dice l’Assessore Roberta Borghi.

Vicini ai commercianti

“Il Comune vuole essere vicino ai commercianti e artigiani locali, collaborando con loro, ascoltando le loro esigenze. Le iniziative di sostegno in questione si uniscono a quanto facciamo anche su un altro piano, dalle iniziative pubbliche di intrattenimento (notte bianca, cinema all’aperto, etc.) agli interventi sulla viabilità per rendere più fruibili gli spazi pubblici. Ad esempio stiamo progettando e appalteremo presto un intervento su Piazza I Maggio per stabilizzare l’ampliamento dei marciapiedi e creare alcuni posti auto”
conclude il Sindaco Angelo Bosani.