Attualità
Solidarietà

Tornano le Scatole di Natale per i bisognosi

Torna l'iniziativa natalizia dedicata alle persone più bisognose

Tornano le Scatole di Natale per i bisognosi
Attualità Rhodense, 06 Novembre 2021 ore 16:30

Torna l’iniziativa solidale delle «Scatole di Natale» dedicate alle persone meno fortunate, e Cornaredo e Settimo Milanese fanno la loro parte.

Scatole di Natale

Già lo scorso anno il territorio rispose con grande veemenza alla proposta di confezionare dei pacchetti regalo da destinare ad associazioni che si occupano di sostenere le persone povere e in difficoltà. Nei centri sportivi comunali furono creati due punti di raccolta, e la partecipazione dei cittadini colse di sorpresa i gestori del centro per la grande quantità di materiale raccolto. Così quest’anno Alberto Albertani, presidente del Settimo Calcio che gestisce i centri sportivi proprio di Settimo ed ora anche il Pertini di Cornaredo, ha deciso di partire con un poco di anticipo per evitare «ingorghi» sotto Natale.

Raccolta a Cornaredo e Settimo

Chiunque può partecipare: basta preparare una scatola regalo destinata o a un bimbo, a una donna o a un uomo. All’interno vanno inseriti cinque oggetti di propria scelta rientranti in queste categorie: un vestiario caldo (anche usato ma in buone condizioni), un prodotto di bellezza, un passatempo, un biglietto gentile, e una cosa golosa (cibo non deperibile). Impacchettata la scatola, e indicato il destinatario (donna, uomo o bambini) e la fascia di età, queste verranno consegnate alle associazioni che hanno aderito alla proposta, le quali a loro volta le consegneranno a chi ha più bisogno.
I punti di raccolta saranno a disposizione anche quest’anno sia nel centro sportivo di Settimo Milanese sia in quello di Cornaredo. Si potranno consegnare dal 19 al 28 novembre.
Diverse le associazioni che hanno deciso di accogliere il progetto, ormai diffuso in tutto il territorio della provincia di Milano ma non solo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter