Attualità
ritorno alle tradizioni

Torna dopo due anni di stop la Fiera di San Rocco

La tradizionale sagra di Magenta si svolgerà nelle vie del centro della città.

Torna dopo due anni di stop la Fiera di San Rocco
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 10 Agosto 2022 ore 11:00

Tutto pronto per la Fiera di San Rocco a Magenta che torna, dopo due anni di interruzione a causa dell’emergenza epidemiologica.

Il ritorno della Fiera di San Rocco

Appuntamento con la tradizione, martedì 16 agosto, per le vie del centro storico: centinaia di bancarelle torneranno ad animare la città in uno degli appuntamenti più attesi dell’anno per i Magentini e non solo. Una fiera secolare che affonda le radici nel passato e che contribuisce a valorizzare le radici agricole del territorio. In prima fila nell'organizzazione l’Assessore alle Politiche per il Commercio Stefania Bonfiglio.

“Dopo due anni di pandemia e problematiche connesse, torneremo ad assaporare il gusto della socialità e della tradizione, senza limitazioni - spiega l'assessore Bonfiglio - Per correttezza abbiamo mantenuto le domande degli operatori che avevano presentato regolare richiesta di spazio nel 2021, quando, purtroppo, la fiera è stata annullata, e abbiamo aperto il bando e la conseguente graduatoria a tutti gli interessati”.

La fiera si svolgerà dalle ore 8 alle 17 e interesserà le seguenti vie: Via Roma, Piazza Kennedy, Via Fanti, Via Santa
Crescenzia, Via Santa Caterina, Via San Martino, Piazza Liberazione (area fronte portici), Via Mazzini e Via
Milano. In Piazza Kennedy si potranno trovare gli operatori che vendono fritti; pur essendo oggi merceologicamente differenziata, la fiera manterrà la sua ‘anima’ agricola: l’area dedicata alla Fiera Agricola è la Via Fanti, in particolare il Campo Aquile dove le aziende agricole partecipanti potranno posizionare gli animali (animali da cortile - cavalli - asini). Hanno presentato domanda per partecipare alla fiera in totale 176 operatori; a loro si aggiungerà il Comitato Agricolo del Magentino che sarà presente con le aziende agricole del territorio presso il Campo Aquile e che sta organizzando delle attività presso il parcheggio antistante il primo ingresso del Cimitero (gonfiabili e punto ristoro).

Le nuove linee guida

Rispetto alle passate edizioni sono state apportate alcune modifiche all'area di svolgimento in modo da adeguarla alle prescrizioni dettate dalle linee guida ministeriali in materia di prevenzione da rischio di contagio da Covid, che restano valide fine al 31 dicembre e che essenzialmente consistono in un maggiore distanziamento tra le bancarelle. Sul percorso delle bancarelle si è anche garantito ai bar, presenti e aperti, di poter mantenere funzionanti i propri dehors per il giorno della fiera.

“Gli ultimi due anni ci hanno visto rinunciare a tanti eventi che andavano a scontrarsi con il distanziamento fisico e a bei momenti di condivisione; è dunque con particolare gioia ed emozione che invito la cittadinanza e gli amici di tutto il territorio a partecipare tutti insieme a questa giornata di festa”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter