Attualità

Tentativo di truffa ai danni di anziani

Nuovo tentativo di truffa telefonica, ma la nonna ha saputo reagire

Tentativo di truffa ai danni di anziani
Attualità Rhodense, 14 Novembre 2021 ore 18:50

Nuovo tentativo di truffa segnalato a Pregnana Milanese.

Non si tratta purtroppo di una novità, ed anche in questo caso il modus operandi dei malviventi ha ricalcato il tipico tentativo di truffa ai danni di anziani già sentito più e più volte. In questo caso, però, l’anziana pregnanese ha risposto per le righe, riuscendo con poche domande a «smontare» il tentativo di truffa.

Tentata truffa

«Questa mattina hanno telefonato a casa dei miei nonni seguendo il copione della truffa di cui si sente spesso parlare ai telegiornali “sono tuo/a figlio/a, sono in ospedale ed ho preso il covid”» ha raccontato la nipote della signora.

 

"Chiamo i carabinieri"

«La signora che ha telefonato si è spacciata per mia mamma, dicendo anche il nome corretto. Fortunatamente mia nonna è stata attenta alla voce senza farsi trarre in inganno e non appena ha fatto notare alla signora che non aveva riconosciuto la voce, questa ha messo giù il telefono. Prontamente la nonna si è accertata chiamando al cellulare mia mamma per assicurarsi che stesse bene e che non fosse successo nulla, ma questo ha comunque generato spavento e preoccupazione. Vi prego di informare i vostri parenti, soprattutto i più anziani, così da consigliare anche un modo per gestire un’eventuale situazione simile a questa».