Attualità
La novità

Telecamere sui vigili per registrare gli interventi

Entreranno in funzione in caso di situazioni di pericolo

Telecamere sui vigili per registrare gli interventi
Attualità Rhodense, 23 Luglio 2022 ore 15:30

Il personale del Comando Polizia Locale di Settimo Milanese è stato dotato di 4 nuove bodycam per la registrazione live di audio e video.

Telecamere

Le stesse, durante il pattugliamento sul veicolo di servizio, mediante un sistema di innesto direttamente sul cruscotto, diventano «dashcam» per le riprese frontali, dal parabrezza.
Gli interventi degli agenti, dunque, saranno registrati in caso di interventi in situazioni di pericolo, sia a piedi sia in auto.

Situazioni di pericolo

L'uso delle immagini riprese con queste apparecchiature, secondo quanto previsto dal Garante in materia di privacy, è consentito in presenza di «concrete e reali situazioni di pericolo, di turbamento dell'ordine pubblico e di fatti di reato» ed è stato previsto sia come dotazione nel Regolamento del Corpo di Polizia Locale, sia nel Regolamento per l'uso dei sistemi di videosorveglianza.
I dispositivi, una volta avviati, manterranno salvato il minuto precedente al momento dello start così da dare la possibilità agli agenti di recuperare anche eventuali fatti verificatisi immediatamente prima.

"Più sicurezza"

«Questi dispositivi migliorano il lavoro e aumentano la sicurezza degli operatori. I malintenzionati ma anche semplicemente i maleducati saranno incentivati a mantenere un comportamento e un atteggiamento più rispettoso della divisa di fronte all'eventualità di essere ripresi» spiega il comandante della Polizia Locale Fabrizio Zampieri

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter