Attualità
Raccolta rifiuti

Tariffa puntuale: il sacco viola va in pensione, ora c'è quello grigio col tag

Da domani, mercoledì 5 ottobre, i nuovi sacchi dovranno essere usati per esporre l'indifferenziato nella zona Oltrestazione 2, che sta facendo da apripista.

Tariffa puntuale: il sacco viola va in pensione, ora c'è quello grigio col tag
Attualità Legnano e Altomilanese, 04 Ottobre 2022 ore 18:16

Tariffa puntuale a Legnano, la zona Oltresempione 2 fa da apripista.

Tariffa puntuale, da domani all'Oltrestazione 2 va usato il sacco grigio col tag

Affidata a cinque operatori, la distribuzione “porta a porta” dei nuovi sacchi grigi con il tag aveva preso il via lunedì 12 settembre ed è proseguita ancora per tutta la giornata di oggi I cittadini che hanno già ricevuto a domicilio i nuovi sacchi dovranno cominciare ad utilizzarli da domani, mercoledì 5 ottobre 2022, per esporre i rifiuti indifferenziati. Coloro che, invece, per qualsiasi ragione, non ne fossero ancora in possesso, devono premurarsi di andarli a ritirare all’Info Point di via dei Salici (Mazzafame), aperto sabato 8 ottobre, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18. Insieme ai nuovi sacchi grigi, gli aventi diritto (famiglie con bambini da 0 a 2 anni di età e adulti/anziani con problemi d’ incontinenza certificati dall’Ats), potranno ritirare anche quelli di colore azzurro adibiti ai pannolini e ai pannoloni.

Istruzioni per il ritiro dei sacchi grigi e di quelli azzurri (per adulti o bambini)

• Per ritirare i sacchi grigi occorre che l’intestatario della Tassa rifiuti si presenti con la propria Crs (tesserino sanitario).
• Per ritirare i sacchi azzurri per adulti/anziani/disabili occorre essere muniti della certificazione rilasciata dall’Ats
• Per ritirare i sacchi azzurri per i pannolini dei bambini da 0 a 2 anni non occorre alcuna certificazione, perché gli uffici competenti sono già in possesso dei loro dati.
I sacchi azzurri rilasciati agli aventi diritto, pur essendo dotati di tag, non saranno conteggiati, ai fini della tassa rifiuti.

Seguici sui nostri canali