Attualità
la comunicazione del Comune

Tariffa puntuale dei rifiuti: al via la Terza fase

I cittadini di legnano protagonisti di questa nuova fase sono quelli che risiedono nell’Oltrestazione 1

Tariffa puntuale dei rifiuti: al via la Terza fase
Attualità Legnano e Altomilanese, 11 Gennaio 2023 ore 12:39

Ha preso il via ieri la terza delle sei fasi attraverso le quali Comune e AEMME Linea Ambiente stanno
gradualmente introducendo la Tariffa Puntuale sul territorio di Legnano:

Tariffa puntuale: al via la terza fase

I cittadini di legnano protagonisti di questa nuova fase sono quelli che risiedono nell’Oltrestazione 1, che comprende le seguenti vie: Amalfi, dell’Amicizia, Asti, Bainsizza, Beltrami, Bergamo, Bollini, Bottini, Bozzi, Cappellini, Casati, Cacina Mazzafame, Castelli, Carlo Cattaneo, Cristoforo Colombo, Ester Cuttica, D’Azeglio, De Amicis, dei Ciclamini, dei Frassini, dei Mughetti, dei Pioppi, dei Platani, dei Rododendri, dei Salici, del Brugo, del Popolo (numeri civici 18-24-25), della Piace, delle Acacie, delle Azalee, delle
Betulle, delle Mimose, delle Rose, Edison, Fratelli di Dio, Kennedy, Vigorelli, Fermi, Ferrario, Flora, Galilei, Gandhi, Genova, Imperatriz, Imperia, Martin Luther King, Lodi, Mantova, Marzabotto, Menotti, Mentana, Montanara, Montecassino, Napoli, Novara, Pola, Marco Polo, privata dei Frassini, Redipuglia, Robino, Sabotino (dal civico 125 alla fine, dal civico 162 alla fine), Salmoiraghi, Sam Gerolamo Emiliani, Nazario Sauro, Giulio Terra, Torino, Varese, Venegoni (solo i numeri civici pari), Venezia, Vespucci, Vignati, Volturno.

La distribuzione dei sacchi

Per la distribuzione della prima fornitura di sacchi grigi (che, per le utenze domestiche consiste in N. 2 rotoli da 10 sacchi cadauno, per un totale di 20 sacchi, mentre per le utenze non domestiche- quali bar, ristoranti, negozi, aziende, uffici- consiste in 4 rotoli da 10 sacchi cadauno, per un totale di 40 sacchi), gli incaricati saranno in servizio tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 20:00. Agli utenti che non risultassero in casa al momento del primo passaggio sarà concessa una seconda possibilità di ricevere a domicilio i sacchi: nella cassetta delle lettere troveranno, infatti, un avviso, con tutte le informazioni del caso.

Qualora non fossero in grado di sfruttare neppure questa seconda opportunità, potranno ritirarli in modo autonomo, recandosi al Punto Fisso di Distribuzione, che non sarà l’info Point della Polizia Locale in via dei Salici (come indicato sul volantino che i cittadini hanno ricevuto), ma i locali del C.A.G. (Centro di Aggregazione Giovanile), all’interno del Centro Pertini (ingresso da via delle Rose). La variazione del luogo si è resa necessaria, in quanto presso l’Info Point sono in corso dei lavori di
ristrutturazione.

Una volta esaurita la prima fornitura di sacchi, i cittadini potranno procurarsene altri, sempre in modo gratuito, usufruendo dei distributori automatici che saranno installati sul territorio (il più comodo, per la zona Oltrestazione 1, sarà quello di via dei Salici, nei pressi della casetta dell’acqua). Anche in questo caso per poter ritirare i sacchi occorrerà la tessera sanitaria dell’intestatario Tari.

Ricordiamo ai cittadini dell’Oltrestazione 1 che, nella loro zona, l’utilizzo del sacco grigio entrerà ufficialmente in vigore da lunedì 6 febbraio: ciò significa che, da tale data, il sacco viola semitrasparente utilizzato finora per i rifiuti indifferenziati non sarà più ammesso. Chi avesse ancora sacchi da consumare, li potrà utilizzare per conferire, ad esempio, la plastica.

Sacchi azzurri per gli aventi diritto

Le famiglie con bambini da 0 ai 2 anni e gli adulti/ anziani/disabili che fanno uso quotidiano di presidi per l’incontinenza hanno diritto a una fornitura di sacchi di colore azzurro per conferire i pannolini o i pannoloni. Pur essendo dotati di Tag, questi sacchi non rientreranno nel conteggio della Tassa Rifiuti.
I sacchi azzurri per i pannolini saranno consegnati direttamente dagli addetti alla distribuzione dei sacchi grigi durante il loro passaggio. I sacchi per i pannoloni, invece, vengono distribuiti al punto fisso di distribuzione o allo sportello di Aemme Linea Ambiente (Legnano, via per Busto Arsizio, 55), aperto tutti i martedì dalle ore 8:30 alle ore 13:00.

Per poterli ritirare occorre presentarsi con l’apposito modulo che viene rilasciato dagli operatori addetti alla distribuzione e con la ricevuta che rilascia la ditta che consegna il materiale assorbente agli utenti che ne fanno uso.

Incontro pubblico

Per tutti i cittadini della zona Oltrestazione 1, giovedì 19 gennaio alle ore 20:45 nell’aula magna della scuola Rodari di via dei Salici è in programma un incontro finalizzato a spiegare il nuovo sistema e a chiarire eventuali dubbi.

Seguici sui nostri canali