Attualità

Sciopero al liceo Fontana di Arese

La protesta per modifica orari e mancanza di spazi

Sciopero al liceo Fontana di Arese
Attualità Rhodense, 16 Settembre 2022 ore 13:17

Sciopero al liceo Fontana di Arese contro i nuovi orari didattici condizionati dalla mancanza di spazi.

Sciopero al liceo Fontana di Arese

Sciopero in corso al liceo Fontana di Arese contro i nuovi orari didattici condizionati dalla mancanza di spazi.
Così da questa mattina, venerdì 16 settembre, gli studenti provano a far sentire la loro voce, rinunciando alle lezioni e protestando nel cortile della scuola, con cori e striscioni.
Il problema della mancanza degli spazi è noto da anni ed è dovuto anche al fatto che la scuola è molto ricercata e ogni anno sono tanti gli studenti che si iscrivono. Quest’anno, per esempio, sono state create ben 7 classi prime.
Di conseguenza la direzione didattica ha deciso di distribuire le lezioni per alcune classi su 5 giorni alla settimana, per altre classi su sei giorni. Per le classi con lezioni distribuite su 5 giorni, ad alcune è stato tolto il sabato ma ad altre è stato tolto un giorno infrasettimanale, a qualcuna il martedì, a qualcuna il mercoledì.
Le classi che avranno lezioni fino al venerdì dovranno però fare 7 ore al giorno, qualcuna addirittura anche 8 ore al giorno.
Una soluzione che crea molti disagi, anche per la questione trasporti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter