Attualità
Rsa

Sant'Erasmo, 50mila euro ai dipendenti: "Grazie per quanto avete fatto durante la pandemia"

I vertici della struttura di corso Sempione a Legnano hanno deciso di dare un segnale concreto di riconoscenza a quanti si sono prodigati per la continuità del servizio.

Sant'Erasmo, 50mila euro ai dipendenti: "Grazie per quanto avete fatto durante la pandemia"
Attualità Legnano e Altomilanese, 08 Dicembre 2021 ore 14:58

Sant'Erasmo, dopo i mesi terribili della pandemia, che ha investito la rsa legnanese con il suo carico di morte e dolore, per la Fondazione che gestisce la struttura è arrivato il momento di ringraziare concretamente quanti hanno lavorato senza sosta, e spesso in condizioni di emergenza, per garantire la qualità del servizio offerto agli ospiti.

Sant'Erasmo, 50mila euro in buoni spesa ai 147 lavoratori della Rsa

E così, i vertici della struttura di corso Sempione hanno deciso di distribuire 50mila euro in buoni spesa Esselunga ai 147 lavoratori della Rsa: il buono, che può arrivare a superare i 500 euro per singolo dipendente, spetterà a tutto il personale attualmente in servizio e presente nell’organico per almeno tre mesi nel corso del 2021. "Con questo gesto abbiamo voluto dare un segnale concreto di riconoscenza a tutti i lavoratori che si sono prodigati per la continuità del servizio, nonostante il surplus di impegno e fatica causato dal perdurare della pandemia da Covid19" afferma il presidente Domenico Godano.

Una lotteria per i corsi di musicoterapia e gli arredi del nucleo Alzheimer

Dopo un 2020 svuotato da ogni iniziativa che andasse oltre la gestione dell’emergenza, la Fondazione Sant’Erasmo propone anche una Lotteria di Natale. "Abbiamo promosso l’iniziativa coinvolgendo le realtà commerciali del territorio, che hanno aderito con entusiasmo e disponibilità straordinari - spiega il direttore generale Livio Frigoli - Graze al loro prezioso contributo possiamo offrire ricchi premi e sperare di centrare l’obiettivo della lotteria: raccogliere i fondi per corsi di musicoterapia e nuovi arredi per il nucleo Alzheimer, così da rendere ancora più confortevole il soggiorno dei nostri ospiti". I premi (ben 42) e il regolamento si trovano sul sito della Sant’Erasmo (www.fondazionesanterasmo.it) e l’estrazione dei numeri vincenti è prevista per il 7 gennaio.

"Che sia un Natale di autentica ripartenza per tutta la cittadinanza"

"Il nostro auspicio è che questo sia un Natale di autentica positiva ripartenza non solo per la Fondazione Sant’Erasmo, ma anche per i lavoratori, gli ospiti, i famigliari e la cittadinanza tutta" concludono all’uniscono presidente e direttore.