Cornaredo

Ritorno in pista per Loprevite

Il pilota e istruttore di motociclismo torna in sella a due mesi dal serio infortunio

Ritorno in pista per Loprevite
Attualità Rhodense, 10 Luglio 2021 ore 16:54

Ritorno in pista per il pilota e istruttore di motociclismo cornaredese Alessandro Loprevite. Vittima di un incidente mentre si trovava in pista lo scorso 17 aprile, l’appassionato motociclista dopo due mesi è riuscito a tornare in sella alla sua motocicletta per prendere parte al terzo turno del campionato «Battaglia dei bicilindrici».

Alemoto

Un ritorno in pista che ha evidenziato la completa ripresa dalla doppia frattura che interessato entrambi gli arti inferiori di Loprevite. Accompagnato dalla moglie Loredana e dai figli Mirko e Vanessa a bordo pista, Loprevite è tornato in corsa sul circuito di Varano De Melegari in provincia di Parma con la sua Ducati.
A due mesi dalla caduta, al netto di problemi tecnici che hanno costellato le fasi di qualifica, il risultato è stato estremamente positivo: al termine della gara Loprevite ha tagliato il traguardo al terzo posto, conquistando così il podio.

Battaglia dei bicilindrici

«Dopo l'incidente del 17 aprile durante il quale mi sono fratturato i piedi, non sono più salito sul Ducati. Solo il sabato mattina, il giorno prima della gara, mi confronto per la prima volta col il mezzo meccanico, che mi ha sbalzato in aria due mesi prima. Mi sono allenato con mia figlia Vanessa soltanto con la pit Bike nella pista di Codogno Circuit e Sbiello Park. Entrato nel circuito mi sono soffermato proprio davanti alla curva, che mi ha regalato 2 mesi di dolori. Il sostegno di mia moglie Loredana è fondamentale, mi da la calma che serve in queste circostanze di sventure. E’ con me presente in griglia di partenza».