Menu
Cerca
Letteratura, fitness, musica e...

REstate in città: sessanta eventi ad Abbiategrasso

Tornano gli eventi di REstate in città con un programma ancora più ricco tra letteratura, fitness, musica, cinema e teatro

REstate in città: sessanta eventi ad Abbiategrasso
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 01 Giugno 2021 ore 18:55

Tornano gli eventi di REstate in città con un programma ancora più ricco tra letteratura, fitness, musica, cinema e teatro

REstate in città: sessanta eventi ad Abbiategrasso

Torna la rassegna REstate in Città, con un programma che ripropone il format dello scorso anno, tra eventi teatrali, cinema, musica, Silent yoga e zumba, ma arricchendo il calendario rispetto alla scorsa edizione, con ben 60 date che copriranno l'intera stagione fino al 19 settembre.

Tra letteratura, fitness, musica, cinema e teatro

Giovedì 3 giugno parte il primo Letthèrario, serate di incontro con gli autori locali. Da venerdì 4 iniziano gli appuntamenti col Silent Yoga alle 21 al Castello visconteo mentre ogni martedì a partire dall'8 giugno appuntamento sempre al Castello con le serate di Silent Zumba. Per chi ama il fitness l'appuntamento è anche ogni mercoledì, con il postural pilates e nirvana fitness. Il venerdì e il sabato saranno all'insegna della musica, del teatro e del cabaret con diverse proposte ogni settimana. Da segnalare gli eventi dedicati a Dante, la Festa europea della musica il 25 giugno e i concerti, dai Dik Dik al coro Al Ritmo dello Spirito, e non solo. La domenica sarà dedicata al cinema, con la rassegna organizzata in collaborazione con la Consulta Giovani e col supporto dell'associazione La Salamandra. Infine, dal 16 al 25 luglio torna Abbiatearte, lo spazio dedicato alle esposizioni dei giovani artisti del territorio. Non mancheranno anche gli appuntamenti per i più piccoli, con le “Storie d'estate in biblioteca”, il mercoledì mattina per bambini dai 3 ai 6 anni.

Nai: "Le persone hanno voglia di tornare alla normalità"

“Anche quest'anno avremo il limite del distanziamento, ma speriamo comunque di avere una buona affluenza, vista l'ampia offerta che va incontro a gusti differenti – commenta il sindaco Cesare Nai - Le persone ora hanno voglia di uscire e riprendere una vita normale, speriamo quindi in una risposta positiva per tornare a vivere la nostra città”.

Poggi: "Vivremo pienamente questa ricchissima proposta"

“Il Covid sicuramente ci ha segnato, e oggi abbiamo più consapevolezza dell'importanza di questi momenti di condivisione – aggiunge l'assessore alla Cultura Beatrice Poggi - Poter fruire insieme di certe occasioni non è più scontato, e per questo sono certa che vivremo pienamente questa ricchissima proposta culturale che abbiamo voluto offrire”.

Le modalità di partecipazione agli eventi

I biglietti di tutti gli eventi dovranno essere prenotati telefonicamente all’ufficio cultura chiamando lo 02-946.92.458-468. I biglietti relativi alle proiezioni cinematografiche dovranno essere ritirati il mercoledì precedente la proiezione dalle 17 alle 19 presso il Castello. I biglietti di tutti gli altri eventi dovranno essere ritirati la sera stessa dell’evento dalle 20 alle 21. Per poter accedere agli eventi è naturalmente obbligatorio l’uso della mascherina.