Attualità
L'iniziativa benefica

Raccolta di farmaci per l'Ucraina alla fondazione Sant'Erasmo

Sostegno anche ai lavoratori ucraini del Sant'Erasmo con un aiuto per il riconoscimento famigliare.

Raccolta di farmaci per l'Ucraina alla fondazione Sant'Erasmo
Attualità Legnano e Altomilanese, 01 Marzo 2022 ore 14:40

La fondazione Sant'Erasmo di Legnano ha indetto una raccolta di farmaci e articoli sanitari per far fronte all'emergenza ucraina.

Il canale di aiuto per i profughi

La Fondazione Sant’Erasmo ha deciso innanzitutto di supportare al massimo possibile i propri lavoratori ucraini, garantendo loro il sostegno legale e burocratico per il più rapido ricongiungimento con i familiari rimasti in Ucraina.
Per una di queste, attualmente assunta a termine con scadenza al prossimo mese di maggio, il Cda, a margine della seduta di approvazione del nuovo statuto, ha autorizzato una stabilizzazione anticipata con un contratto a tempo indeterminato.

“È un piccolo segnale che certamente non può cambiare il corso degli eventi – ha commentato il Presidente Godano – Ma è importante, in questa fase, attestare in modo concreto la nostra vicinanza alla sofferenza e alle difficoltà del popolo ucraino”.

La Fondazione però non intende fermarsi qui

A partire da domani, nello sportello di Corso Sempione 34, grazie alla collaborazione della Associazione Amici del Sant’Erasmo, sarà possibile fare donazioni in natura che verranno recapitate in Ucraina, d’intesa con le Associazioni che in questo difficile momento si stanno facendo carico del trasporto e della consegna dei materiali.

"Invitiamo dunque i nostri lavoratori e la cittadinanza intera ad offrire tutto quanto possa essere utile per fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto -hanno fatto sapere Raccoglieremo, in particolare, medicinali, in primo luogo antidolorifici, antinfluenzali, emostatici, integratori, vitaminici e di ferro, materiali per medicazioni e siringhe, antisettici, disinfettanti, attrezzatura ortopedica, pannoloni e traverse, salviette umidificate, sacche a pelo e materassi da campeggio".

Lo sportello, sarà aperto nei seguenti giorni/orari: MARTEDI'– MERCOLEDÌ – GIOVEDÌ dalle 9,30 alle 12,00.

La donazione di denaro

Il materiale sarà devoluto all’Associazione che si farà carico dell’invio in Ucraina. Agli amici e sostenitori che invece desiderano sostenere l’Ucraina con erogazioni in denaro suggeriamo di utilizzare il conto corrente aperto dai Sindaci dell’Alto Milanese: IT76I0103032420000063126862 – Causale SOS UCRAINA ALTOMILANESE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter