Attualità
Il ricordo

Quando Vanzago andò da Papa Benedetto

Centinaia di vanzaghesi parteciparono ai momenti di preghiera a giugno 2012

Quando Vanzago andò da Papa Benedetto
Attualità Rhodense, 06 Gennaio 2023 ore 11:00

Un momento indimenticabile del pontificato di Papa Benedetto XVI per tutta l’arcidiocesi di Milano fu la sua visita in occasione del Settimo incontro mondiale delle Famiglie.

Papa Benedetto XVI

Nella spianata dell'aeroporto di Bresso, Benedetto XVI celebrò la Messa nella mattinata di domenica 3 giugno davanti a un milione di persone, fra cui tantissimi bambini, famiglie e fedeli del nostro territorio.
In particolare, molto massiccia fu la presenza dei parrocchiani vanzaghesi. Più di trecento, fra cui la Corale parrocchiale e l’allora parroco don Antonino Martelozzo, presero parte ai momenti di preghiera con il Papa sia allo stadio San Siro a Milano sia a Bresso.

Tra gli 80mila cresimati della Diocesi riunitisi allo stadio di San Siro, nella mattinata di sabato 2 giugno, c'erano anche i 50 cresimati di Vanzago con don Antonino, le catechiste e numerosi genitori.

Parrocchia di Vanzago

«Un’esperienza unica per i miei due figli gemelli cresimati» raccontò al cronista di Settegiorni inviato sul posto una madre presente.

Il Papa iniziò l’incontro con i cresimandi con un canto, dal titolo «Sei fuoco e vento», scritto e musicato proprio da un vanzaghese Andrea Testa. Cinquanta famiglie vanzaghesi parteciparono poi alla veglia a Bresso con il Papa. Nella spianata dell'aeroporto di Bresso, dove Benedetto XVI celebrò la santa messa nella mattinata di domenica 3 giugno, c'erano invece cento vanzaghesi con bambini e la Corale Parrocchiale, che insieme ad altri 40 cori, cantarono durante la messa celebrata dal pontefice.

Seguici sui nostri canali