Attualità
I dati

Qualità dell'aria: gli inquinanti sopra i valori limite

Ieri, 10 marzo 2022, si sono raggiunti valori di Pm10 ben oltre i 50microgrammi in molte aree del milanese.

Qualità dell'aria: gli inquinanti sopra i valori limite
Attualità 10 Marzo 2022 ore 10:09

Tornano a salire i valori delle polveri sottili e degli altri inquinanti nella nostra Regione a causa del ristagno dell'aria e dell'assenza di piogge.

I dati diffusi da Arpa

Valori degli inquinanti in aumento nella nostra regione e in particolare nella zona di Milano e del suo hinterland: a salire sono come spesso accade i valori delle polveri sottili. La causa è da ricercare nell'assenza di venti e la mancanza di pioggia ormai da più di due mesi. A Magenta in il Pm10 ha raggiunto i 67 microgrammi rispetto a una soglia di massima consentita di 50. A Turbigo i valori di Pm10 sono di poco sopra la soglia consentita con 51 microgrammi.

Sforati per diversi giorni i valori limite

La presenza di inquinanti oltre la soglia consentita sono un problema per la salute e l'Unione Europa ha già sanzionato più volte l'Italia per il superamento massimo di giorni con valori oltre il consentito. Nel 2022 la Lombardia ha già quasi raggiunto il massimo di 35 giorni durante tutto l'anno in cui è consentito sforare dai limiti, come da direttiva UE.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter