Attualità
Volontariato ambientale

Puliamo insieme: i volontari del verde tornano in campo

Riprende dopo la pausa estiva l'attività del gruppo che raccoglie i rifiuti abbandonati nei boschi e nelle aree verdi di Magnago.

Puliamo insieme: i volontari del verde tornano in campo
Magnago Pubblicazione:

Torna l'appuntamento per la pulizia dei boschi e delle aree verdi a Magnago.

Puliamo insieme torna a darsi da fare: L'appuntamento è sabato alle 9.30

Dopo la pausa estiva, infatti, nella mattinata di sabato 16 settembre il gruppo di volontari Puliamo insieme si è dato appuntamento alle 9.30 in piazza Italia per poi recarsi nelle zone del paese in cui vengono indebitamente abbandonati rifiuti.
Da gennaio di quest'anno il gruppo di volontari è attivo sul territorio comunale e ha effettuato sette interventi di pulizia, rimuovendo 15 depositi di rifiuti di diverse dimensioni, oltre che a dedicarsi alla cura del bordo strada di via Calvi e della provinciale Sp301, che dal cimitero di Bienate porta verso l’inceneritore.

Il coordinatore Brunini: "Siamo sempre alla ricerca di nuovi volontari"

Il consigliere comunale Emanuele Brunini, che in prima persona tira le fila del gruppo, commenta:

"Invitiamo caldamente i membri della comunità e i nuovi volontari a unirsi a noi per questa giornata di pulizia, in cui lavoreremo insieme per mantenere il nostro ambiente pulito e bello. Puliamo insieme è sempre alla ricerca di nuovi membri dedicati alla causa della pulizia ambientale. Chiunque fosse interessato a partecipare alle nostre attività o desideri ulteriori informazioni può contattare direttamente l’ufficio Ambiente del Comune di Magnago oppure partecipare alle riunioni organizzative mensili. Ricordo inoltre che nei mesi scorsi è stato approvato il regolamento per i volontari civici ed è stato istituito un registro apposito per i volontari; iscriversi permette di ottenere vantaggi nella gestione di questo tipo di attività".

L'appuntamento rimarrà fissato una volta al mese, il terzo sabato, con ritrovo in Piazza Italia.

Seguici sui nostri canali