Attualità
Magenta

Presentati tre nuovi primari di Fornaroli e Cantù

Nella mattinata di oggi, martedì 6 dicembre, sono stati presentati i dottori Antonio Mincione (Otorinolaringoiatria), Camillo Leonardo Bertoglio (Chirurgia Generale) e Matteo Maggioni (Urologia)

Presentati tre nuovi primari di Fornaroli e Cantù
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 06 Dicembre 2022 ore 14:42

Mattinata di presentazioni all’ospedale Fornaroli di Magenta dove martedì 6 dicembre, nella sala riunioni della direzione medica i tre nuovi direttori di struttura complessa per l’Otorinolaringoiatria, l’Urologia e la Chirurgia Generale (quelli che un tempo venivano definiti "primari"), hanno fatto la loro prima apparizione pubblica. Nel dettaglio i tre nuovi volti dell’Asst Ovest Milanese per quanto riguarda i presidi di Magenta e Abbiategrasso sono Matteo Maggioni per l’Urologia, Camillo Leonardo Bertoglio per la Chirurgia Generale, Antonio Mincione per l’Otorinolaringoiatria.

Presentati tre nuovi primari del Fornaroli

A fare gli onori di casa è stato il Direttore Sanitario dell’Azienda Sanitaria Cesare Candela: «Oggi presentiamo tre professionisti che avranno un incarico molto importante - spiega il dottore - Infatti saranno loro che dovranno rendere familiare il reparto per i pazienti. Questi tre medici sono il meglio che la nostra azienda avrebbe potuto chiedere essendo quelli che hanno ottenuto il massimo dei voti nei concorsi di primariato. Siamo inoltre orgogliosi per le scelte che abbiamo fatto perchè hanno ulteriormente alzato l’asticella della qualità dei nostri presidi ospedalieri».

I tre nuovi direttori di struttura complessa

Antonio Mincione primario Otorinolaringoiatria Magenta/Abbiategrasso
Antonio Mincione primario di Otorinolaringoiatria degli ospedali di Magenta e Abbiategrasso

A guidare l'Otorinolaringoiatria ci sarà, come detto il dottor Antonio Mincione. Classe '71, Mincione si è laureato nel '95 con lode all'Università di Natoli Federico II, si è poi specializzato nel '99 alla Seconda Università di Napoli, frequentando durante la specialistica il Servicio di Orl dell'Ospedale Gregorio Manaron di Madrid. Ha prestato servizio come dirigente medico di primo livello nel 2001 all'ospedale di Gattinara e dal 2017 all'Uoc di Orl all'ospedale di Legnano, dopodiché è stato responsabile proprio dal 2017 facente funzione dell'Uoc di Otorinolaringoiatria di Magenta sino alla vittoria del concorso che l'ha reso a tutti gli effetti titolare della carica.

Camillo Leonardo Bertoglio primario di Chirurgia Generale degli ospedali di Magenta e Abbiategrasso
Camillo Leonardo Bertoglio primario di Chirurgia Generale degli ospedali di Magenta e Abbiategrasso

Per la Chirugia Generale il primario è invece il dottor Camillo Leonardo Bertoglio, classe '75 nato a Somma Lombardo. Laureato in Medicina e Chirurgia nel '00, nel '06 ha conseguito la specializzazione all'Università degli studi dell'Insubria di Varese. Nel 2010 ha continuato poi la formazione con il dottorato di ricerca in Chirurgia e Biotecnologie chirurgiche nello stesso ateneo. Ha iniziato a lavorare all'ospedale di Varese nel '07 ed è poi stato assunto in Chirurgia Generale all'ospedale di Tradate. Nel 2012 si è poi spostato alla Chirurgia Generale Oncologica e Minivasiva dell'Asst Grande Ospedale Metropolitano Niguarda sino pochi mesi fa quando dall'1 settembre si è trasferito come primario a Magenta.

Matteo Maggioni primario di Urologia degli ospedali di Magenta e Abbiategrasso
Matteo Maggioni primario di Urologia degli ospedali di Magenta e Abbiategrasso

Infine alla guida dell'Urologia ci sarà Matteo Maggioni. Nato nel '76, si è laureato nel '02 in Medicina e Chirugia all'Università degli Studi di Milano dove ha frequentato presso l'Ospedale San Paolo come studente interno la clinica urologica. Ha poi ottenuto nel '07 la specialistica in Urologia sempre all'Università meneghina. Dal '04 è stato inoltre assunto dall'azienda ospedaliera "Ospedale San Carlo Borromeo" di Milano dove è rimasto sino alla vittoria del concorso per la posizione di direttore di struttura complessa per l'Urologia del'ospedale Fornaroli di Magenta e Cantù di Abbiategrasso

A chiusura della conferenza è intervenuta infine la dottoressa Chiara Radice, la Direttrice Medica del presidio di Magenta/Abbiategrasso.

«Siamo molto contenti di poter accogliere questi tre dottori, uno dei quali era già parte della nostra azienda - spiega - Sono tutte e tre figure giovani che consentiranno anche di portare energia ed entusiasmo. Per quanto riguarda la nostra direzione faremo di tutto per garantir loro un luogo di lavoro adeguato facilitando così il loro ingresso nella nostra realtà. Troveranno inoltre delle sale operatorie nuove e all’avanguardia che permetteranno così di favori una migliore gestione del paziente. Non mi rimane dunque altro che rinnovare loro un augurio e un in bocca al lupo per questo nuovo percorso».

Seguici sui nostri canali