Attualità
Ad Abbiategrasso

Per evitare danni ai treni ecco l'obbligo del taglio dei rami

Ad Abbiategrasso l'ordinanza che obbliga i proprietari di giardini di tagliare i rami degli alberi vicino alla ferrovia per evitare danni ai treni.

Per evitare danni ai treni ecco l'obbligo del taglio dei rami
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 31 Luglio 2022 ore 16:00

Per evitare possibili danni ai treni in transito, il Comune di Abbiategrasso ha emesso un'ordinanza che obbliga i proprietari di giardini a tagliare i rami vicini ai binari.

L'ordinanza per evitare danni ai treni

Per evitare danni è fondamentale che i proprietari delle aree verdi che si affacciano lungo i binari tengano sotto controllo la crescita di siepi e arbusti.
Il sindaco di Abbiategrasso Cesare Nai ha emesso un'ordinanza rivolta a tutti coloro che possiedono un giardino o un appezzamento di terra che confina con la sede ferroviaria: per evitare i disagi provocati dalla caduta di rami sui binari, i proprietari devono tagliare le sporgenze di alberi e piante che possono interferire con il passaggio dei treni.

Cosa fare

Il problema si verifica, in particolare, in occasione di eventi meteorologici di particolare intensità e determina talvolta anche rallentamenti e interruzioni nella circolazione dei mezzi. Pertanto, chi possiede alberi, arbusti o rampicanti, che crescono nei terreni e giardini al confine con i binari, è tenuto a rispettare questa ordinanza. Coloro che non rispetteranno quanto prescritto dall'ordinanza, saranno sanzionati come previsto dalla normativa.

Per informazioni è possibile scrivere a servizio.ambiente@comune.abbiategrasso.mi.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter