Attualità
Attualità

Partita l’edizione 2022 di Abbiategusto

Al via la 22esima edizione della kermesse del gusto di Bià

Partita l’edizione 2022 di Abbiategusto
Attualità Magenta e Abbiategrasso, 26 Novembre 2022 ore 09:29

Inaugurata ieri sera, 25 novembre 2022 la 22esima edizione di Abbiategusto, con prospettive rinnovate e guardando al futuro.

La kermesse del gusto

Tanti i volti delle istituzioni presenti , in rappresentanza della Regione Silvia Scurati e Curzio Trezzani , Cristina Chiappa presidente di Parco del Ticino; Piergiorgio Olivelli presidente di Città Slow; Massimo Di Maria vice presidente dell’associazione Maestro Martino e direttore del ristorante didattico di Villa Terzaghi (che domenica 27, ospiterà una cena, i cui posti già tutti esauriti, in conclusione di questa edizione di Abbiategusto. A cui prenderanno parte, per la prima volta in 20 anni, diversi ristoratori abbiatensi, che proporranno una cena gourmet. Tra questi anche la pasticceria Besuschio che dopo 177 anni si riconferma miglior pasticcere italiano per il Gambero Rosso); Luca del Gobbo sindaco di Magenta e i vari assessori e consiglieri del comune di Abbiategrasso.

Una ripartenza dopo la pandemia

Prima del consueto taglio del nastro il sindaco Cesare Nai ha dichiarato “Importante è immergersi in questa bella atmosfera e poter vivere la nostra città, in questi due giorni che mi auguro siano pieni di gioia e condivisione. Ma sopratutto che possano far apprezzare il buon gusto, la cucina, i beni prodotti e tutto quello che ha sempre voluto ispirare Abbiategusto. - ha poi continuato - … questa vuole essere una ripartenza dopo gli anni difficili della pandemia, ed è un nuovo inizio. - il sindaco ha poi continuato con i ringraziamenti - Ringrazio sopratutto Valer Bertani, che dopo aver organizzato la fiera di ottobre con davvero poco tempo e risorse, si è subito buttato in questa avventura. Ci ha messo l’anima, cuore e impegno”.

Seguici sui nostri canali