Attualità
La festa di resilienza

Oltre 1500 persone al Bollate school party

La grande festa organizzata e promossa dal Consiglio comunale junior di Bollate che si è svolta domenica 29 maggio nel Parco centrale.

Oltre 1500 persone al Bollate school party
Attualità Bollatese, 31 Maggio 2022 ore 14:14

Oltre 1500 persone tra ragazzi e genitori, più gli insegnanti, gli organizzatori e i tanti volontari. Sono questi i numeri del Bollate School Party, la grande festa della resilienza organizzata e promossa da Consiglieri/e del Consiglio comunale junior di Bollate che si è svolta domenica 29 nel Parco centrale.

Tante attività all'aria aperta

Un pomeriggio ricco di attività sportive e ludiche, con sane competizioni di pallavolo, pallacanestro calcio e palla prigioniera organizzate con il supporto del GOS e con tante attività di intrattenimento gestite in collaborazione con l’Associazione genitori. Il tutto, nel pieno rispetto delle regole e lasciando tutto pulito alla fine della giornata.

I ragazzi hanno indossato le magliette colorate della loro scuola di appartenenza e partecipato agli eventi e animato tutto il pomeriggio, supportati dall’Amministrazione comunale presente con gli assessori di competenza: l’Assessore alle Politiche educative Ida DeFlaviis e l’Assessore allo Sport e Tempo libero Salvatore Conca.

Eletto il nuovo sindaco dei ragazzi

“E’ importante ricordare che questa festa nasce dal progetto di resilienza scelto e organizzato da ragazzi e ragazze che compongono il Consiglio comunale junior di Bollate – hanno ribadito gli Assessori DeFlaviis e Conca. Il successo di questa iniziativa è tutto loro e a loro va il nostro ringraziamento per l’impegno e la voglia di fare emersa in tutte le fasi dell’organizzazione. Un ringraziamento doveroso anche a docenti, Associazioni genitori e società sportive che hanno dato il loro fondamentale contribuito”.

A fine della giornata anche un importante momento istituzionale con il passaggio di consegna da parte del Sindaco Junior, uscente per limiti di età, Camilla Manenti che lascia il posto di primo cittadino junior al neo eletto Arion Vucaj. A lui gli auguri di buon lavoro di tutta l’Amministrazione comunale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter