Attualità
Oltresaronnese

Nuova luce per la città: accesi i primi lampioni a led

Al via la riqualificazione dell'illuminazione pubblica a Legnano: i nuovi punti luce sono stati installati in via Machiavelli.

Nuova luce per la città: accesi i primi lampioni a led
Attualità Legnano e Altomilanese, 07 Agosto 2022 ore 09:30

Nuova luce per Legnano.

Nuova luce per Legnano: «Oggi per me è un giorno luminoso»

«Oggi per me è un giorno luminoso». Così il sindaco Lorenzo Radice ha salutato l’installazione della prima lampada a led in città, nell’ambito della riqualificazione dell’impianto di illuminazione pubblica a opera di Enel X, società alla quale dall’1 luglio sono state affidate gestione e manutenzione della rete per la durata di 16 anni. Gli attesi lavori hanno finalmente visto il via dopo un percorso accidentato (non è mancato nemmeno un ricorso al Tar da parte della seconda società in graduatoria contro il provvedimento di aggiudicazione con il quale Palazzo Malinverni aveva affidato il servizio a Enel sole, ricorso poi ritenuto infondato dal Tribunale amministrativo). «Questa è la prima lampada che cambiamo ed è un momento dal forte valore simbolico - ha proseguito Radice - Legnano attendeva questo momento da almeno dieci anni e voglio che tutta la cittadinanza sappia che grazie al partenariato con Enel X, al lavoro intenso degli ultimi mesi e a tutto quello che è stato fatto negli ultimi dieci anni dalle Amministrazioni che si sono susseguite e dalla gestione commissariale finalmente oggi iniziamo a dare a Legnano quella luce nuova che ambiva ad avere. Legnano, che è una città di dimensioni medio-grandi con una serie di particolarità e che aveva davvero bisogno di questo progetto, si mette così al passo con tante altre città italiane. Con questo intervento iniziamo anche a ridare sicurezza non solo alle aree industriali ma a tutta la città, e ridiamo anche qualità della vita».

Due anni di lavori per riqualificare a led tutta la rete cittadina

I lavori dureranno circa due anni e prevedono innanzitutto la riqualificazione a led degli oltre 7mila punti luce presenti in città; è prevista inoltre l’estensione del servizio di illuminazione pubblica tramite 155 nuovi impianti a led. Su tutti gli impianti sarà inoltre installato un sistema di telecontrollo che permetterà una più efficiente regolazione dell’illuminazione e un maggiore risparmio energetico. Saranno coinvolti anche gli attraversamenti pedonali, con la riqualifica dell’illuminazione di 26 attraversamenti, e la realizzazione di sistemi smart di illuminazione per 26 nuovi attraversamenti. Anche il Castello Visconteo, i monumenti e il centro storico saranno valorizzati dalla nuova illuminazione dedicata che farà risaltare le bellezze architettoniche. Oltre all’efficientamento degli impianti di illuminazione pubblica, il progetto prevede la dotazione di nuovi servizi digitali, con l'obiettivo di realizzare una vera e propria smart city: cinque isole Smart city recharge, dove sarà possibile ricaricare la propria auto elettrica e usufruire di una panchina dotata di pannelli fotovoltaici per ricaricare il proprio smartphone; dieci isole Smart city surveillance, con sistemi di videosorveglianza e videoanalisi avanzata; dieci isole Smart city connection, con pannelli digitali a messaggio variabile dotati di hot spot wi-fi; 36 isole Smart city flooding & environment, con sensori per il monitoraggio automatico dell’allagamento dei tombini e dei sottopassi e il monitoraggio dei principali parametri meteorologici e ambientali.

 

WhatsApp Image 2022-08-03 at 15.26.53 (1)
Foto 1 di 10
WhatsApp Image 2022-08-03 at 15.26.52
Foto 2 di 10
WhatsApp Image 2022-08-03 at 15.26.51 (1)
Foto 3 di 10
WhatsApp Image 2022-08-03 at 15.26.51
Foto 4 di 10
WhatsApp Image 2022-08-03 at 15.26.50
Foto 5 di 10
WhatsApp Image 2022-08-03 at 15.26.49 (3)
Foto 6 di 10
WhatsApp Image 2022-08-03 at 15.26.49 (2)
Foto 7 di 10
WhatsApp Image 2022-08-03 at 15.26.49 (1)
Foto 8 di 10
WhatsApp Image 2022-08-03 at 15.24.45
Foto 9 di 10
WhatsApp Image 2022-08-03 at 15.26.51 (2)
Foto 10 di 10

Nuova luce per la città: accesi i primi lampioni a led

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter