Attualità
In via San Siro

Nuova area fitness per anziani

L'assessore ai Lavori pubblici spiega le nuove opere sull'ara di 140 metri quadri

Nuova area fitness per anziani
Attualità Rhodense, 31 Luglio 2022 ore 14:00

Una nuova area fitness dedicata ai cittadini della terza età al parco di via San Siro a Cornaredo.

Area fitness

«Vista la necessità di creare spazi comuni all’aperto per la pratica sportiva, soprattutto dopo due anni di pandemia, è in fase di realizzazione un’area per lo sport all’aperto, nel parco pubblico di via San Siro. L’area, denominata Skyfitness senior, sarà dedicata principalmente a fruitori della terza età, in quanto nel parco pubblico di viale della Repubblica (parco TAV) esiste già una piccola struttura Calisthenics per gli esercizi a corpo libero destinata agli sportivi più giovani». Così l’assessore ai Lavori Pubblici Francesco Caroccia spiega uno dei tanti cantieri aperti sul territorio cornaredese in queste settimane grazie ai fondi statali e regionali che stanno finanziando o coofinanziando le opere.

No infortuni

«In un’area di circa 140mq verranno installate otto attrezzature per il fitness, posizionate su un’apposita pavimentazione anti-trauma, che consentiranno di svolgere diversi esercizi in grado di sviluppare e potenziare l’intera muscolatura corporea, così da potersi allenare nel modo più completo possibile. In prossimità di ciascun attrezzo sarà posto un cartello indicante le attività praticabili. Le attrezzature potranno essere utilizzate non solo da sportivi della terza età, ma anche da persone con disabilità, adulti e bambini. Infatti, le macchine sono progettate in modo che l’utente usi il proprio corpo come unica fonte di resistenza per sviluppare la muscolatura; l’assenza di pesi e resistenze evita il rischio di un utilizzo scorretto degli attrezzi e l’insorgere di infortuni. L’intervento, che ha un costo complessivo di 44mila euro, è cofinanziato da Regione Lombardia e dal Comune di Cornaredo: ai 35.280 euro, ottenuti grazie alla partecipazione al bando Sport outdoor, si aggiungono 8.820 euro di risorse comunali. La gestione e la manutenzione dell’area sarà a carico del Comune».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter