Attualità
PILASTRO DEL SOCIALE

Novate piange Pierangela Benaglia, colonna del sociale

Cordoglio cittadino. Il Pd: "Se ne va un'amica, una democratica convinta"

Novate piange Pierangela Benaglia, colonna del sociale
Attualità Bollatese, 13 Dicembre 2021 ore 10:43

Lutto a Novate Milanese: si è spenta Pierangela Benaglia, una cittadina da sempre impegnata nella vita sociale e politica.

Novate dice addio a Pierangela Benaglia

Un fulmine a ciel sereno si è abbattuto sulla comunità novatese: si tratta della scomparsa di Pierangela Benaglia, pilastro del sociale. E' venuta a mancare nella giornata di venerdì all'età di 75 anni. A darne l'annuncio il Partito democratico, che ha ripercorso le istantanee del suo contributo per la collettività:

"È con immenso dolore che il 10 dicembre è venuta a mancare la Cara Compagna e Cooperatrice Pierangela, una carissima amica e convinta democratica. Pierangela, fin dalla giovane, età si iscrive alla Federazione giovanile comunista italiana) facendo parte del direttivo dell’organizzazione assieme a Carla e Angelo, che ora la ricordano con grande affetto. Protagonista delle feste della gioventù presso al Circolo Sempre Avanti, dal 1985 fino al 1990 viene eletta segretaria della sezione A. Gramsci. E' eletta Consigliera comunale per il PCI- PDS dal 28 ottobre 1992al 1995. Dal 1972, per 4 anni, è presidente del Centro socio Sanitario di Novate. Nel 1970 aderisce all’Udi (Unione donne italiane)  provinciale facendo anche parte, fino al 1979, della segreteria e partecipando a tutte le grandi battaglie sociali.

L'impegno per Coop Lombardia

Significativo il suo impegno per la Coop Lombardia, la Cooperativa la Benefica, dove ha ricoperto anche il ruolo di consigliere d’amministrazione, e il Circolo Sempre Avanti,  dove ha ricoperto per lunghissimi anni il ruolo di consigliere d ‘amministrazione  e anche quello di vicepresidente.