Attualità
controllo del territorio

Nei parchi arrivano le telecamere di sorveglianza: ecco dove

Saranno nove i parchi cittadini di Rho dove saranno posizionate le telecamere di sorveglianza.

Nei parchi arrivano le telecamere di sorveglianza: ecco dove
Attualità Rhodense, 25 Maggio 2022 ore 11:15

C’è anche il Comune di Rho tra i 53 enti lombardi che beneficeranno del contributo di Regione Lombardia per l’acquisto di impianti di sorveglianza all’interno di 9 parchi cittadini.

Un finanziamento per 80mila euro

Grazie a un progetto organico e ben strutturato, Rho si è aggiudicato 80mila euro di finanziamento, il massimo del contributo previsto, per lavori del valore di 100mila euro: il bando prevedeva infatti un cofinanziamento fino all’80% delle spese.

“Con questo finanziamento potremo integrare il sistema di videosorveglianza già esistente anche per la sorveglianza degli spazi pubblici verdi, per consentire la registrazione di scenari atti a supportare le forze di polizia nell’attività di prevenzione e contrasto delle illegalità, soprattutto per soddisfare l’esigenza dei cittadini di una più diffusa ed efficace salvaguardia dei beni pubblici – dice l’assessore Emiliana Brognoli - L’obiettivo è far diventare i
nostri parchi più sicuri per tutti”.

Dove saranno posizionate

Alcune telecamere saranno fisse, altre invece saranno mobili e potranno essere spostate in base alle esigenze. Il sistema di videosorveglianza in parchi e aree verdi andrà ad affiancarsi a una serie di azione già in essere per
prevenire il contrasto di azioni illegale (spaccio, furti, rapine, abbandono rifiuti), ma anche contrasto di prostituzione e insediamenti abusivi. Le nuove telecamere, che saranno controllate direttamente dalla Centrale Operativa della Polizia Locale e dai Carabinieri di Rho, saranno posizionate in: parco Fontanili area via S. Martino; parco via Togliatti; parco via Dei Ronchi; parco via Dalmazia; parco dei "Giusti" Via Redipuglia (parco Cairoli); parco via
Goglio; parco via Pirandello; parco via Don Mazzolari; parco via Torino.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter