Attualità
lainate

Muoversi e mangiare in modo sostenibile: un ciclo di eventi formativi

Il secondo appuntamento promosso dall’Amministrazione comunale, Assessorato ai Giovani, con la collaborazioni di un gruppo di giovani donne lainatesi

Muoversi e mangiare in modo sostenibile: un ciclo di eventi formativi
Attualità 10 Giugno 2022 ore 15:54

Continuano gli appuntamenti promossi dall’Amministrazione comunale per i ragazzi.
Niente convegni e dibattiti impegnati, ma un format più leggero e vivace, per fornire un'informazione chiara e coinvolgente, interpellando di persona ciascuno a fare la propria parte nel cambiamento.

Muoversi e mangiare in modo sostenibile: un ciclo di eventi formativi

Mercoledì 8 giugno, dalle 19 alle 20.30, nella Casa degli Orti in via Garbagnate, si è tenuto il secondo incontro intitolato «Muoversi e mangiare in modo sostenibile».
«Grazie all’attiva collaborazione di un gruppo di giovani abbiamo ideato un ciclo eventi formativi ed interattivi che avranno come obiettivi incoraggiare la cittadinanza attiva, formare e informare sul concetto di sostenibilità, coinvolgere i giovani (e non solo) e far conoscere nuove opportunità», hanno spiegato dal Comune.
Il secondo appuntamento promosso dall’Amministrazione comunale, Assessorato ai Giovani, con la collaborazioni di un gruppo di giovani donne lainatesi ha centrato l’obiettivo: formare e informare i cittadini sui temi del vivere sostenibile, dal punto di vista culturale fino alle esperienze pratiche.  E visto che si parlava anche di alimentazione non poteva mancare l’esperienza dei Gruppi di Acquisto solidale del territorio con la proposta di un aperitivo rigorosamente a km zero.
Accanto all’assessore all’Ambiente Maurizio Lui,  Benedetta Ferrarini di Rethinking Climate, Vanessa Frontera consulente marketing, Luca Tagliabue, Presidente Cooperativa Sociale Il Grappolo.
A moderare gli interventi Nadia Paleari, European Climate Pact Ambassador.

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter