Menu
Cerca
cerro maggiore

Moratti al centro vaccinale di Cerro, il sindaco “Ci ha fatto molto piacere”

Il primo cittadino Nuccia Berra: "Una vera sorpresa"

Moratti al centro vaccinale di Cerro, il sindaco “Ci ha fatto molto piacere”
Attualità Legnano e Altomilanese, 29 Aprile 2021 ore 13:40

La vicepresidente di Regione Lombardia ieri, mercoledì 28 aprile, ha visitato l’hub di Cerro Maggiore all’interno del cinema Move in. Qui infatti, il Comune ha sottoscritto con la proprietà del centro un accordo per l’utilizzo degli spazi da destinare alla campagna di massa a favore della popolazione a nord dell’azienda. Asst e Comune concorrono alla gestione del centro: Asst per l’organizzazione sanitaria compresa la fornitura di vaccini mentre il Comune di Cerro Maggiore in collaborazione con la Protezione civile e l’associazione di volontariato Il sole nel cuore gestisce le attività organizzative della struttura e di affluenza delle persone. Dalla sua apertura, il 15 marzo, vengono gestite tutte le tipologie di utenza prevista finora da Regione Lombardia con una media di 600-700 vaccinazioni al giorno con punte anche di 1.200-1.400 su 8-10 linee.

Moratti al centro vaccinale di Cerro, il sindaco “Ci ha fatto molto piacere”

“La visita di ieri della vicepresidente Letizia Moratti al centro vaccinale di Cerro ci ha fatto molto piacere.
Una vera sorpresa. Infatti non era prevista la fermata, ma la vicepresidente ed il Direttore di ASST, Dottor Odinolfi, hanno voluto portare la loro vicinanza ai volontari ed al personale medico impegnato in questa difficile battaglia.
La visita è stata veloce, per non arrecare disturbo al lavoro delle vaccinazioni, ma è servita per mettere a conoscenza i nostri vertici regionali circa le problematiche emergenziali che ogni giorno cerchiamo di risolvere.
Certamente la vicepresidente Moratti ha apprezzato l’organizzazione e la professionalità delle associazioni che si stanno prestando per alleviare l’impegno dei sanitari.
È indubbio, ci ha sottolineato, che il lavoro svolto in queste settimane da tutti gli hub vaccinali, compreso il nostro, sta velocizzando le iscrizioni per priorità facendoci guardare il prossimo futuro con uno sguardo di maggiore ottimismo.
Dal canto mio non posso che ringraziare la dottoressa Moratti per la visita e la preparazione dimostrata sull’argomento, senza dimenticare che tutto ciò è stato possibile grazie all’unanime visione nostra, dei colleghi Sindaci, della nostra Polizia Locale, di ASST Milano Ovest e soprattutto dei fantastici volontari delle associazioni e della Protezione Civile che ogni giorno dedicano ore per gli altri”.

2 foto Sfoglia la gallery