Attualità
Cambiamenti climatici

"M'illumino di meno": domani si spengono palazzi e monumenti

A Legnano domani, 11 marzo 2022, si spegneranno le luci dei monumenti e dei palazzi.

"M'illumino di meno": domani si spengono palazzi e monumenti
Attualità Legnano e Altomilanese, 10 Marzo 2022 ore 14:03

La città di Legnano ha deciso di aderire domani, 11 marzo 2022, all'iniziativa "M'illumino di meno", spegnendo le luci di monumenti e palazzi.

L'adesione al progetto di sensibilizzazione

Anche quest’anno la Città di Legnano conferma la sua adesione a “M’illumino di meno” spegnendo domani,
venerdì 11 marzo, e per l'intero weekend le luci scenografiche su Palazzo Malinverni, Basilica di San Magno, Monumento al Guerriero e Castello lasciando accese soltanto le luci di illuminazione pubblica ordinaria. In un momento segnato da fortissimi rincari energetici inaspriti dalla guerra mossa dalla Russia contro l’Ucraina lo spegnimento assume un ulteriore anche se puramente simbolico significato.

Più verde e meno automobili

La trasmissione radiofonica “Caterpillar” e Radio 2, promotrici dell’iniziativa, dedicano l’edizione 2022, al “Pedalare, rinverdire, migliorare”. L’invito di M'illumino di Meno 2022 mette al centro il ruolo propositivo e trasformativo della bicicletta e delle piante, perché entrambe hanno dimostrato di poter concretamente migliorare l’esistente. La campagna promuoverà l’uso della bicicletta seguendo la traversata dell’Europa che l’ultra-ciclista Paola Gianotti farà da Stoccolma a Milano invitando scuole e cittadini, con la collaborazione del Raggruppamento dei Carabinieri per la Biodiversità, a piantare quanti più alberi possibile come strumento per mitigare il riscaldamento climatico.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter