Attualità
Knights

Marco Tajana tra i cittadini benemeriti per "passione e impegno"

Il presidente del Legnano basket ha ricevuto l'ambito riconoscimento stamattina in Sala degli stemmi.

Marco Tajana tra i cittadini benemeriti per "passione e impegno"
Attualità Legnano e Altomilanese, 05 Novembre 2022 ore 18:04

Nella festa del santo patrono, San Magno, per tradizione, Legnano festeggia i suoi benemeriti.

Marco Tajana, presidente dei Knights, insignito della benemerenza civica

Tra i premiati di quest'anno, che hanno ricevuto l'ambito riconoscimento nella mattinata di oggi, sabato 5 novembre 2022, nella Sala degli stemmi di Palazzo Malinverni, anche il presidente del Legnano basket Knights Marco Tajana. La benemerenza gli è stata attribuita per "la passione con cui dal 2004 si è dedicato alla crescita di una importante realtà sportiva, che ha conseguito negli anni significativi risultati, nonché l’impegno profuso nel promuovere, in collaborazione con associazioni del territorio, iniziative finalizzate alla diffusione dello sport come occasione di aggregazione e condivisione".

Alla guida del Legnano basket dal 2007 e stella di bronzo al merito sportivo

Nato a Legnano nel 1967, laureato in Economia aziendale all’Università Bocconi di Milano, Tajana è dottore commercialista e socio di uno studio in città. Dal 2004 al 2006 è stato general manager della Pallacanestro Legnano. Dal luglio 2007 è presidente dei Legnano Knights, società nata, su sua iniziativa, dalla fusione della Pallacanestro Legnano e dell’Olimpia Basket Legnano. Nel 2004 la società contava 250 iscritti e oggi questo numero è più che raddoppiato. Dal 2011 al 2013 è stato consigliere della Lega nazionale Pallacanestro. Dal 2013 al 2015 consigliere e vicepresidente della Lega nazionale Pallacanestro. Sotto la sua presidenza i Legnano Knights hanno militato per cinque stagioni in serie A2 portando il nome della nostra città in tutta Italia. Nel 2018, su proposta del presidente della Fip Gianni Petrucci, gli è stata conferita la stella di bronzo al merito sportivo.

Al lavoro per realizzare un playground nel Parco Falcone-Borsellino

Tra le iniziative da lui promosse che coniugano pratica sportiva e attenzione al sociale, spicca il progetto di costruzione del playground per riqualificare il Parco Falcone-Borsellino, l’organizzazione del Torneo delle Contrade, giunto quest’anno alla sesta edizione, e l’evento "Insieme per vincere", una serata di cultura sportiva con lo scopo di raccogliere fondi per Alleducando, il progetto che vuole favorire l’integrazione di alcuni ragazzi disagiati nello sport.

 

Nella foto di copertina: la consegna della benemerenza civica a Marco Tajana (al centro, tra il sindaco Lorenzo Radice e l'assessore allo Sport e alla Cultura Guido Bragato)

Seguici sui nostri canali