Attualità
L'intervento

Manutenzione straordinaria per le case comunali

L’importo è pari a 515mila euro, di cui oltre 498mila coperti da un finanziamento di Regione Lombardia.

Manutenzione straordinaria per le case comunali
Attualità Legnano e Altomilanese, 05 Agosto 2022 ore 12:59

La giunta comunale, su proposta dell’assessore alle Opere pubbliche Marco Bianchi, ha approvato il progetto esecutivo per il recupero di 16case comunali a oggi sfitti per carenze manutentive.

Le case comunali e la manutenzione

L’importo dell’intervento è pari a 515mila euro, di cui oltre 498mila coperti da un finanziamento di Regione
Lombardia. Gli alloggi comunali, identificati a seguito di sopralluoghi eseguiti negli alloggi sfitti e di un confronto con l’ufficio dei Servizi socio-assistenziali, si trovano negli stabili di viale Cadorna 101 (3), via Montanara 4 (1), via Genova 96 (3), via Gaeta 16 (1), via Menotti 59 (3), corso Sempione 75 (1) e via D’Azeglio 66 (4). Questi lavori rientrano negli interventi per le Politiche abitative e dei servizi abitativi pubblici deliberati lo scorso anno dalla giunta comunale e che puntavano, fra le diverse azioni, sul recupero del patrimonio comunale.

Nel 2021 erano circa una quarantina gli alloggi comunali sfitti; quando saranno completate queste manutenzioni, considerati gli interventi già svolti in questi mesi, il numero di case di proprietà comunale sfitte sarà nell’ordine di poche unità. I lavori dovranno essere avviati entro l’anno e conclusi nel 2023.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter